in tutti i sogni c'è sempre una stella
PONDERANO official website
 
       
LOGIN
MENU
NEWS
PAREGGIO GIUSTO
giovedì, 21 Marzo 2024

PAREGGIO GIUSTO

Una Prima Squadra nettamente rimaneggiata porta casa un punto dal recupero in terra valdostana, grazie al 2-2 sul campo del Centro Giovani Calciatori Aosta. Gara piacevole ed equilibrata che ci vede andare prima in vantaggio, poi subire il controsorpasso ed infine trovare il gol del definitivo pareggio.
 

20/03/2024 - ore 20:30 | Campo Polivalente - Aosta (AO)

CGC AOSTA
2 : 2
PONDERANO

 
4° ALFANO
55° CASTAGNA
 
62° JALLOW
 
 
72° MANCINO

 

La Prima Squadra prosegue il suo tour de force, che prevede 3 gare in 7 giorni, allungando la sua serie positiva portando a casa un pareggio nel recupero della 23° giornata sul campo del C.G.C. Aosta. Pareggio giusto per quanto visto complessivamente sul campo, anche se c’è rammarico per il primo quarto d’ora della ripresa in cui i valdostani hanno guadagnato metri e ribaltato il risultato. Alle solite assenze di Ottino e Trincas si aggiungono purtroppo molti altri ragazzi, situazione inevitabile per una gara recuperata in settimana in un giorno di lavoro con i molti chilometri da percorrere; ecco quindi che mister Rosso deve rinunciare anche a Dugo, Ippolito, Capasso e Quaglino e far accomodare in panchina Quaglio, uscito anzitempo acciaccato nel derby di Domenica.
 

PRIMO TEMPO
Partiamo subito forte ed il primo pericolo lo creiamo grazie ad un’iniziativa sulla sinistra di Rizzo che salta l’uomo è crossa per Alfano a centro area che prova la girata su cui il portiere è provvidenziale ed allungandosi mette in angolo
VANTAGGIO. Proprio da questo calcio d’angolo troviamo il vantaggio con la palla messa in mezzo da Romagnoli ed Alfano sul secondo palo è libero di incornare in rete.
11°
Sfioriamo il raddoppio ancora con Alfano che riceve palla dopo un bello scambio Rizzo-Bragante, si gira al limite e prova il tiro al volo che si perde di un soffio sul fondo sul secondo palo.
16°
Improvvista occasionissima per i valdostani che dopo un bello scambio sulla nostra trequarti imbucano per la punta (in netta posizione di offside non ravvisata) che a tu per tu con Bruscagin non riesce a concretizzare a causa della bella risposta del nostro portiere
20°
In questo avvio di gara giochiamo bene e tatticamente siamo padroni della gara e, su una bella verticalizzazione di Lanza, Bragante si trova in campo aperto e viene atterrato da tergo dall’ultimo difensore valdostano, ma per il direttore di gara il cartellino giallo è sufficiente.
29°
Punizione dalla sinistra di Bragante su cui arriva Cagnoni di testa sul secondo palo e palla che danza pericolosamente nell’area piccola senza che nessuno riesca a deviare concretamente verso la porta e con qualche affanno la difesa di casa riesce ad allontanare il pericolo.
38°
Dopo una prima mezz’ora di nostra supremazia tattica e territoriale i valdostani alzano il baricentro, guadagnano metri e iniziano a macinare gioco ed affacciarsi minacciosi nella nostra trequarti, fino a quando hanno un’occasione d’oro con una bella imbucata dell’attaccante per il taglio verso la porta dell’esterno che si presenta in area e calcia a botta sicura, ma Bruscagin è strepitoso a chiudere lo specchio deviando in angolo

SECONDO TEMPO
53°
La ripresa riparte con lo stesso copione con cui si è concluso il primo tempo, con i valdostani che ci mettono sotto pressione senza però trovare la giocata vincente e la prima vera occasione è nostra con uno scambio Rizzo-Alfano che consente a quest’ultimo di andare al tiro che esce di poco sul fondo.
55°
GOL SUBITO. La pressione avversaria si concretizza con una splendida rete dell’attaccante di casa, che a seguito di una rimessa riceve palla sul vertice sinistro dell’area, si libera di 3 giocatori con una bella serpentina e presentandosi davanti a Bruscagin lo batte con un tiro forte sotto la traversa.
62°
SIAMO SOTTO. Cambia solo la fascia, ma non cambiano nè giocatore nè risultato finale: altra serpentina del fantasista valdostano che mette palla a centro area, dove Mancino pasticcia nel tentativo di rinviare e consegna di fatto la palla all’accorrente giocatore avversario che tutto solo all’altezza del dischetto calcia violentemente verso la nostra porta con la palla che tocca la traversa e finisce in rete
65°
Rischiamo di capitolare e a seguito di una mischia da calcio d’angolo il tiro degli avversari colpisce la parte alta della traversa e scampiamo il pericolo
72°
PAREGGIO. Riprendiamo metri e ricominciamo ad affacciarci nella metà campo avversaria, trovando il gol del pareggio con una zampata in mischia di Mancino che mette in rete un angolo di Bragante dalla sinistra
87°
Squadre che si allungano e continui ribaltamenti di fronte senza che nessuna delle due compagini riescano a rendersi davvero pericolose e nella girandola di sostituzioni c’è spazio per i giovani Girardi, Barazzatto e Mauceri (altro classe 2006 cresciuto nel nostro settore giovanile). Il colpo del ko capita sui piedi di Quaglio che si libera bene sulla destra ed una volta in area prova un tiro sul primo palo che esce di pochi centimetri sopra la traversa.
94°
Ancora un tentativo di contropiede per parte che non si concretizza e dopo 4 minuti di recupero si chiude una bella gara che termina con quello che probabilmente è il risultato più giusto per quanto visto nell’arco dei 90 minuti. I valdostani confermano così l’attuale posizione play-off e noi portiamo a casa un punticino che rafforza la posizione di centro classifica, preparandoci così per un’altra difficile trasferta Domenica sul campo dell’Ivrea Banchette

 

FORMAZIONE

1
BRUSCAGIN
2
SOLA
3
ROMAGNOLI
4
LANZA 86
5
FILOPANDI
6
CAGNONI 66
7
RIZZO 84
8
SACCHET
9
ALFANO
10
ESANU 50
11
BRAGANTE 72

12
DEMARTINI
13
LELLA
14
BARAZZOTTO 86
15
GIRARDI 72
16
MAUCERI 84
17
QUAGLIO 66
18
MANCINO 50
19
 
20
 

All.
ROSSO


ARBITRO

Sig. MASTRAZZO ANDREA
Sezione di COLLEGNO


NOTE

recupero: 2'+4'
calci d'angolo: 8-6



CLASSIFICA MARCATORI

14
ALFANO
4
MANCINO
3
ESANU
3
RIZZO
2
QUAGLIO
2
ROMAGNOLI
2
SOLA
1
CAGNONI
1
FILOPANDI
1
IPPOLITO
1
LANZA
1
LELLA
1
OTTINO
1
SACCHET

 



VAI ALL'ARCHIVIO NEWS  ★





CAMPIONE REGIONALE
2013-2014