in tutti i sogni c'è sempre una stella
PONDERANO official website
 
       
LOGIN
MENU
NEWS
MOMENTO NO
domenica, 26 Novembre 2023

MOMENTO NO

Sconfitta interna della Prima Squadra contro la nuova capolista Gattinara in una gara tirata ed avara di emozioni. Vince di misura l’Under 19 nel derby, ancora una sconfitta per l’Under 17 e vittorie rotonde per Under 16 e Under 14. Le gare dell’Attività di Base.

 

26/11/2023 - ore 14:30 | Campo Meroni - Ponderano (BI)

PONDERANO
0 : 2
GATTINARA

 
21° BRIOLA
 
79° PASTA

 

La Prima Squadra perde l’imbattibilità sul proprio campo uscendo sconfitta per 2-0 contro il Gattinara, da questa sera capolista del campionato. Gara giocata con il giusto piglio e concentrazione da ambo le parti e ne esce una partita tattica e bloccata, dove latitano le occasioni con i vignaioli bravi e fortunati a sfruttare le poche a loro disposizione. Stringono i denti Lanza, Quaglio e Sacchet e recuperiamo in extremis, almeno per la panchina, Dugo e Umeroski, mentre si contano ancora le assenze di Dodaro, Mancino ed Ottino ai quali si aggiunge lo squalificato Ferrigno. Giornata fredda ma soleggiata con gli avversari che si presentano in divisa bianconera costringendoci ad indossare la nostra terza maglia color oro.

 

PRIMO TEMPO
14°
Gara iniziata a buoni ritmi e molta fisicità in ogni zona di campo, senza nessuna occasione a referto, ma un brivido improvviso è portato da un rilancio impreciso di Demartini che serve involontariamente un avversario tutto solo che per fortuna calcia ampiamente a lato dal limite dell’area.
21°
SVANTAGGIO. Dopo un paio di calci d’angolo a favore sprecati, dalla bandierina si presentano per la prima volta gli ospiti. La battuta non sembra insidiosa, con la palla che finisce direttamente in porta sul primo palo dove Demartini però valuta male la traiettoria e nel tentativo di bloccare la sfera se la trascina oltre la linea.
29°
Reazione positiva della squadra che si fa preferire nella manovra per larghi tratti di gara, ma fatica a rendersi pericolosa negli ultimi metri e quando sembrano esserci le premesse per essere pericolosi, prima Esanu e poi Rizzo vengono fermati con le cattive dai difensori avversari, ma non riusciamo a renderci pericolosi in nessuna delle due successive punizioni crossate in area.
33°
Bella sgroppata di Romagnoli sulla sinistra, che va via di forza a due avversari, resiste ad una vistosa trattenuta e crossa teso verso il secondo palo dove Alfano stacca più in alto di tutti ma il suo colpo di testa finisce fra le braccia del portiere.
44°
Continuiamo a macinare gioco senza però riuscire a sfondare nell’attenta retroguardia ospite e ci proviamo con una bella azione personale di Rizzo che si infila fra tre avversari ed apre per lo smarcato Esanu, ma il suo tiro viene murato in calcio d’angolo.

SECONDO TEMPO
52°
Ripartiamo in avanti e sembriamo atleticamente più in palla degli avversari che continuano comunque a difendersi in maniera ordinata concedendo pochissimo spazio ai nostri attaccanti e allora ci proviamo con una bella circolazione palla al limite dell’area avversaria chiusa con un tiro svirgolato di Quaglio che si perde sul fondo.
61°
Ci proviamo dalla distanza con una botta da fuori diRomagnoli, ma la mira è imprecisa.
72°
Bella azione sulla sinistra sull’asse Romagnoli-Rizzo e palla invitante di quest’ultimo a centro area con Alfano che controlla, si gira e mette in mezzo per l’accorrente Esanu anticipato però dalla presa bassa del portiere avversario.
79°
DOPPIO SVANTAGGIO. Azione in contropiede degli avversari che lanciano in profondità con un giocatore che parte in posizione molto dubbia e sfrutta l’uscita in ritardo di Demartini per scavalcarlo con un pallonetto e depositare in rete nonostante il tentativo disperato di Filopandi. Nell’occasione il ragazzo, entrato in campo da poco, va a sbattere contro il supporto della porta e “stacca” la rete dalla traversa infortunandosi al ginocchio. A lui vanno i nostri più sinceri auguri sperando non si tratti di nulla di grave. Partita “sospesa” per un decina di minuti per prestare soccorso al giocatore avversario e per ripristinare la correttezza dalla porta di gioco, poi si riparte.
90°
Sullo 0-2 i ritmi si abbassano e gli avversari gestiscono il risultato senza più rischiare nulla ed una gara senza troppe emozioni si chiude dopo 6 minuti di recupero con la seconda sconfitta consecutiva dei ragazzi e con il primo stop casalingo della stagione. Purtroppo non è bastata una prestazione grintosa ed ordinata per tornare a smuovere la classifica.

 

FORMAZIONE

1
DEMARTINI
2
FILOPANDI 89
3
ROMAGNOLI
4
QUAGLIO 84
5
CAGNONI
6
LELLA
7
LANZA
8
SACCHET 80
9
ALFANO
10
ESANU 77
11
RIZZO

12
MIOTTO
13
SOLA
14
BARAZZOTTO 77
15
GIRARDI 84
16
DUGO 80
17
QUAGLINO
18
QUAGLINO
19
MANCINO
20
TRINCAS 89

All.
ROSSO


ARBITRO

Sig. ANTAL GABRIEL
Sezione di TORINO


NOTE

recupero: 0'+6'
calci d'angolo: 7-5



CLASSIFICA MARCATORI

9
ALFANO
3
MANCINO
3
RIZZO
2
ESANU
2
ROMAGNOLI
2
SOLA
1
CAGNONI
1
IPPOLITO
1
LANZA
1
LELLA
1
OTTINO
1
QUAGLIO
1
SACCHET

 

 

ATTIVITA’ AGONISTICA


 
UNDER 19
Vince di misura l’Under 19 che sbanca il campo di Occhieppo aggiudicandosi per 2-3 il derby contro la Valle Elvo. Gara subito in discesa con il doppio vantaggio firmato da Bragante su rigore e da Gariazzo, ma allo scadere del primo tempo gli avversari accorciano le distanze con una rete su una punizione molto dubbia. Nella ripresa una rete di Brondino ristabilisce le distanze, ma gli avversari accorciano ancora sul finale con un rigore causato da un’incertezza difensiva. Finale in sofferenza ma senza concedere troppo ed anzi vedendosi ancora annullare una rete con Maffeo.

 
UNDER 17
Ennesima sconfitta per l’Under 17 che prosegue il momento negativo uscendo con un netto 4-0 dalla difficle trasferta sul campo del River Plaine. Primo tempo chiuso con il minimo scarto, ma ad inizio ripresa in 10 minuti gli avversari chiudono la pratica segnando altre 3 reti.

 
UNDER 16
Ancora un vittoria per l’Under 16 che supera con un rotondo 4-0 il Canada e chiude il suo girone di andata con la certezza del primo posto in classifica, trovandosi a +4 dalla più immediata inseguitrice anche se Sabato prossimo osserverà il suo turno di riposo. Partenza contratta e gara sbloccata solo grazie ad una bella rete in rovesciata di Lamon, che poco dopo trova la doppietta personale. Nel secondo tempo la squadra cresce ed un’altra doppietta, questa volta di Paudice, fissa il risultato.

 
UNDER 14
Ancora una goleada per gli Under 14, corsari a Santhia con un netto 1-7 e che restano a punteggio pieno in testa alla classifica. Nonostante il risultato netto è stata una partita difficile contro un avversario molto fisico. Il divario tecnico pare evidente ma un primo tempo sottotono ci vede faticare per avere ragione dei vercellesi e la prima frazione si chiude sull’1-3 con la doppietta di Zanella ed il gol di Crescenzi. Secondo tempo giocato in maniera più incisiva e chiudiamo i conti con Ciaravino, Massa e la doppietta di Canova. Nota di merito odierna per Griffith molto preciso per tutta la gara e più volte vicino alla marcatura personale.

 

ATTIVITA’ DI BASE


 
ESORDIENTI 2011
Ancora un risultato positivo per gli Esordienti 2011 che si impongono per 4-2 contro il Gattinara mantenendo la rete inviolata e vincendo il primo ed il terzo minitempo. Il gioco non è fluido come nelle scorse settimane, a causa dell’atteggiamento difensivo degli avversari, ma la gara è comunque sempre stata gestita dai nerostellato.

 
ESORDIENTI 2012
Buona prestazione degli Esordienti 2012, che pareggiano per 2-2 contro la quotata Biellese. Vittoria nel primo minitempo per 1-0 con rete di Gheorgihita, pareggio senza reti nel secondo e sconfitta per 1-0 nel terzo con la rete avversaria giunta solo ben oltre il tempo regolamentare. Impossibile oggi menzionare qualcuno in quanto tutti i bambini hanno giocato un’ottima partita.

 
PULCINI 2013
Sonora sconfitta per 4-1 dei Pulcini 2013 nella difficile gara contro la più quotata Biellese, che regge l’urto solo nel primo minitempo perso di misura per 2-1 per poi perdere secondo e terzo rispettivamente 3-0 e 2-0, pareggiando poi per 0-0 nel quarto. Migliori di giornata Coletta e Bonino

 
PULCINI 2014
Vittoria per i Pulcini 2014 nel recupero di mercoledì contro il Ceversama per 4-0 con vittorie in tutti i minitempi senza subire neanche una rete. Porta rimasta inviolata anche nel weekend nella vittoria per 4-2 in amichevole contro il Quincitava.

 
PULCINI MISTI
Sconfitta di misura per i Pulcini Misti che perdono per 3-2 contro il Cavaglià. Gara giocata con molta grinta e dopo il primo minitempo perso nettamente per 3-0, arrivano una vittoria nel secondo, un pareggio nel terzo ed una sconfitta di misura nel quarto.

 
PRIMI CALCI 2015
Giornata no per i Primi Calci 2015, che vengono sonoramente sconfitti per 4-0 in casa dal Gaglianico, perdendo tutti e 4 i minitempi giocati. Nonostante le reti incassate il migliore di giornata è stato il portiere Emanuele.

 
PRIMI CALCI 2016
Giornata no per i Primi Calci 2016, che soccombono per 4-0 contro la Valle Elvo, perdendo tutti e 4 i minitempi giocati ed incassando un totale di 13 gol a fronte dei soli 2 segnati nel primo minitempo perso 2-5. Bella iniziativa a fine gara in accordo con gli avversari ed entrano sul campo anche le mamme per dare simbolicamente un “calcio” ad ogni genere di violenza.

 
PICCOLI AMICI
Bel sabato dei Piccoli Amici in campo contro il Cavaglià vincendo per 3-1 e segnando la bellezza di 22 gol totali e vincendo tre minitempi subendo una sola rete e perdendo soltanto il secondo con il parziale di 4-2.

  



VAI ALL'ARCHIVIO NEWS  ★





CAMPIONE REGIONALE
2013-2014