in tutti i sogni c'è sempre una stella
PONDERANO official website
 
       
LOGIN
MENU
NEWS
SECONDA VITTORIA
domenica, 18 Settembre 2022

SECONDA VITTORIA

La Prima Squadra contro un avversario accorto e chiuso si sblocca nella ripresa dopo un primo tempo con qualche difficoltà nell’imporre il gioco. Di Friddini su rigore e di Esanu con una bella azione le due marcature che valgono i tre punti casalinghi. Espulso per proteste Lella che salterà la prossima sfida di Santhià.

 

10/09/2023 - ore 15:00 | Campo Frand Genisot - Montfleuri(AO)

AOSTA CALCIO 511
2 : 2
PONDERANO

41° GOS PATRICK
 
 
46° ALFANO
 
84° UMEROSKI BAJRAM
92° FAZARI
 

 

Si sblocca nella ripresa la Prima Squadra contro la Pro Roasio che come da previsione si è dimostrato un avversario molto rognoso e combattivo. Prima frazione con i ragazzi imballati e lenti nel giro palla che faticano a creare gioco e non sfruttano a dovere gli esterni offensivi. Meglio la ripresa sbloccata subito da un rigore e poi il raddoppio di Esanu porta un pò di tranquillità anche se gli avversari si portano in avanti per cercare di raddrizzare il punteggio. Peccato per l’espulsione di Lella ed ora testa alla prossima con un altra sfida tosta in programma a Santhià.
Si inizia alle 15:00 dopo il minuto di silenzio per gli scomparsi nelle Marche per il maltempo. Avversari in bianco e nero e noi con la terza maglia colore oro.

 

PRIMO TEMPO
02°
Angolo a favore battuto troppo corto e gli avversari rinviano.
16°
Fin qui iniziativa nostra ma siamo troppo lenti e macchinosi. Ribattiamo una punizione avversaria e sul ribaltamento di fronte cross di Sacchet per Vaglienti che di testa spedisce alto.
21°
Ancora una punizione a favore messa sul secondo palo ma il colpo di testa sortisce lo stesso effetto dell’azione precedente e va sul fondo.
35°
Si vedono fin qui poche occasioni poi una punizione a favore calciata lunga trova il tiro al volo di Filopandi con il portiere che devia in angolo.
39°
Finiscono qui le poche occasioni del primo tempo con un passaggio di Quaglio a Luppi che in buona posizione manca il tiro:.
SECONDO TEMPO
46°
VANTAGGIO Parte la ripresa e andiamo subito in vantaggio. Bella azione personale di Esanu sulla sinistra che tenta il cross al centro con la palla fermata dal braccio di un avversario. Rigore assegnato e realizzato dal solito Friddini oggi in campo con un problema fisico che lo costringerà all’uscita anticipata precauzionale.
53°
Ora giochiamo meglio e abbiamo un’occasione sullo sviluppo di una bella azione, un contropiede sulla sinistra e un cross per Esanu che colpisce di testa e manda fuori di poco.
55°
RADDOPPIO Ancora una bella azione sulla sinistra con un lancio in profondità per Esanu che in velocità supera l’avversario, entra in area e piazza un diagonale che si insacca.
56°
Sulla destra si libera bene Corniati ma è in posizione troppo angolata e il tiro viene respinto in angolo.
63°
Tentano di recuperare gli avversari con un lancio lungo che trova un uomo solo in area che viene neutralizzato da un’uscita a terra di Guzzone e poco dopo restiamo in dieci per l’espulsione di Lella per proteste..
74°
Punizione a favore al limite area e Romagnoli con tiraccio da dimenticare manda la palla incredibilmente a lato dalla parte opposta.
77°
Cercano la rete gli avversari col solito lancio lungo che sventiamo in angolo.
86°
Ancora un paio di azioni avversarie e sul secondo tentativo un cross al centro area trova un colpo di testa a botta sicura ma Guzzone compie un miracolo respingendo in angolo. Non succede più nulla manco nei quattro di recupero e portiamo a casa la seconda importante vittoria.

 

FORMAZIONE

1
DEMARTINI
2
DUGO
3
MANCINO 56
4
SACCHET
5
SOLA 70
6
LELLA
7
RIZZO 75
8
RIZZO 75
9
ALFANO 85
10
ESANU 87
11
QUAGLIO

12
MIOTTO
13
FILOPANDI 85
14
BARAZZOTTO 70
15
CAGNONI
16
MAFFEO
17
ROMAGNOLI 56
18
ROMAGNOLI 56 75
19
GIRARDI
20
TRINCAS 87

All.
ROSSO


ARBITRO

Sig. GIUSEPPE ZAPPALA'
Sezione di COLLEGNO


NOTE

recupero: 0'+6'
calci d'angolo: 4-6



CLASSIFICA MARCATORI

9
ALFANO
3
MANCINO
3
RIZZO
2
ESANU
2
ROMAGNOLI
2
SOLA
1
CAGNONI
1
IPPOLITO
1
LANZA
1
LELLA
1
OTTINO
1
QUAGLIO
1
SACCHET

 

Buoni riscontri dal doppio test in trasferta a Romagnano. L’Under 19 di mister Maggio che vince coi pari categoria per 6-4 e per l’Under 17 che si impone per 3-2 contro gli avversari che avevano vinto lo scorso campionato Under 16 e la Coppa dalle Risaie ai Monti proprio contro i nerostellati in finale.
Bene l’Attività di Base dopo solo una settimana di allenamenti. Secondo posto per i Pulcini 2012 a Banchette su dodici squadre, sconfitti solamente dalla Pro Vercelli.
Triangolare per i Primi Calci 2014 che chiudono purtroppo due gare difficili con due sconfitte contro Union Novara e Milan ma con buone indicazioni.

 

 



VAI ALL'ARCHIVIO NEWS  ★





CAMPIONE REGIONALE
2013-2014