in tutti i sogni c'è sempre una stella
PONDERANO official website
 
       
LOGIN
MENU
NEWS
RISOLTA NEL RECUPERO
domenica, 17 Settembre 2023

RISOLTA NEL RECUPERO

Che fatica. La Prima Squadra non ancora al meglio, è troppo imprecisa e sciupa un rigore prima di imporsi nel tempo supplementare. Tre punti importanti per quanto visto in attesa di tempi migliori. Nelle qualificazioni ai Regionali gli Under 14 vincono la prima gara per 5-2 in trasferta contro la Valle Elvo con una tripletta del giovane degli Esordienti 2011 Bernard.

 

17/09/2023 - ore 15:00 | Campo Meroni - Ponderano (BI)

PONDERANO
1 : 0
FC VIGLIANO

93° ROMAGNOLI
 

 

La Prima Squadra trova i tre punti nel finale aggiustando il tutto ma gioca una partita troppo leziosa e con un infinità di errori nei passaggi tra compagni e rischia di essere fermata sul pari dai giovani avversari anche senza correre in realtà grossi rischi. Oggi il karma ci ha restituito i due punti persi sempre nel recupero di domenica scorsa ma il prossimo turno ci consegna il secondo derby consecutivo sull’ostico campo di Andorno e la nostra gara dovrà essere per forza diversa da oggi.
Avversari che si presentano in maglia verde ma con il retro nero e così giochiamo con la seconda divisa bianca la prima partita casalinga al Meroni. Partita che rimane bloccata fino a metà del recupero assegnato nonostante qualche tentativo nostro non andato a buon fine e che si poteva sbloccare al minuto 47 con il calcio di rigore calciato a lato da Alfano.

 

PRIMO TEMPO
05°
Subito una punizione dal limite a favore degli avversari che viene calciata fuori e poi prima azione nostra con uno scambio Alfano-Esanu e tiro cross oltre il fondo.
15°
Azione corale e siluro di Romagnoli dalla distanza che il portiere avversario respinge di pugni in tuffo.
23°
Stavolta tocca ad Alfano ad andare al tiro che viene deviato e bloccato dal portiere.
33°
Calcio di punizione a favore calciato da troppo distante e intervento del portiere in due tempi a neutralizzare l’arrivo di Rizzo.
37°
Rizzo conclude un azione corale con un tiro altissimo da dimenticare. Intanto i giovani avversari corrono e sono più precisi nei passaggi anche se non arrivano mai ad impensierirci in modo deciso.
45°
Si conclude la prima frazione con un tiro nostro da furi area che viene parato a terra.

SECONDO TEMPO
47°
OCCASIONISSIMA Scende Rizzo sulla destra ed entrato in area viene atterrato. Calcio di rigore e sul dischetto va Alfano che calcia a lato.
55°
Ancora Alfano ci prova ma il tiro viene parato.
62°
Punizione a favore dal vertice area che Esanu mette in mezzo all’area e pare esserci un tocco di mani ma si prosegue e sprechiamo il tiro.
67°
Cross di Rizzo da destra e il colpo di testa di Umeroski è fermato sul secondo palo nei pressi della linea di porta.
79°
Prima uno scambio in area Umeroski-Rizzo ma quest’ultimo è in fuorigioco e poi abbiamo una punizione dal limite per atterramento del macedone ma il tiro è ribattuto.
85°
Sempre noi in avanti con Umeroski che colpisce su cross di testa, centra la traversa e poi la palla è bloccata dal portiere.
93°
VANTAGGIO Siamo ancora in avanti mentre arrivano i sei di recupero. Il tempo trascorre ma al 93° doppio tentativo di Romagnoli. Il primo è deviato in angolo e sulla battuta dalla bandierina si accende una mischia che lo stesso difensore risolve infilando la palla in rete.

 

FORMAZIONE

1
DEMARTINI
2
MANCINO 61
3
ROMAGNOLI
4
SACCHET
5
FILOPANDI
6
LELLA 66
7
RIZZO
8
DUGO
9
ALFANO 93
10
ESANU 82
11
QUAGLIO 53

12
MIOTTO
13
CAGNONI 93
14
SOLA 66
15
SOLA 66 53
16
TRINCAS
17
BARAZZOTTO
18
BARAZZOTTO 61
19
GIRARDI
20
OTTINO 82

All.
ROSSO


ARBITRO

Sig. LORIS DELMASTRO
Sezione di NOVARA


NOTE

recupero: 2'+6'
calci d'angolo: 2-3



CLASSIFICA MARCATORI

9
ALFANO
3
MANCINO
3
RIZZO
2
ESANU
2
ROMAGNOLI
2
SOLA
1
CAGNONI
1
IPPOLITO
1
LANZA
1
LELLA
1
OTTINO
1
QUAGLIO
1
SACCHET

 

 
ATTIVITA’ AGONISTICA
 

Impegnati ufficialmente oggi gli Under 14 nel quadrangolare per l’accesso ai Regionali. I nostri impegnati in trasferta contro la Valle Elvo si sono imposti col rotondo risultato di 5-2.
Inizio partita con molta tensione in campo ma i nostri passano in vantaggio al decimo con il giovane Bernard. Rigore a favore che sbagliamo poco dopo e gli avversari trovano il pareggio due minuti più tardi sempre su rigore. La squadra rimane in dieci per l’espulsione per doppio giallo a Ciaravino ma reagisce e va a segno ancora con Bernard e poi Bonino.
Va ancora a segno Bernard al 62° prima che gli avversari accorcino nuovamente le distanze ma la rete di Zanella un minuto dopo fissa il risultato finale.
Domenica prossima riceviamo al Meroni la Chiavazzese in una gara importantissima. Tutti a tifare per i ragazzi.

 



VAI ALL'ARCHIVIO NEWS  ★





CAMPIONE REGIONALE
2013-2014