in tutti i sogni c'è sempre una stella
PONDERANO
official web site

 
 
 
NEWS

RIPRESA INSPIEGABILE

domenica, 5 maggio 2019



RIPRESA INSPIEGABILE

La Prima Squadra in vantaggio al termine del primo tempo e in superiorità numerica si dissolve scomparendo nella ripresa e perdendo per 2-1. Due risultati favorevoli ci mandano a giocarci tutto a Dormelletto domenica 19. L’Under 19 vince col Ceversama e finisce quarta. L’Under 15 vince con la Stella Alpina e termina settima al Biella Cup. Gli altri risultati.

DOM 05.05.2019 – ore 15:00 | Campo E. Bacci – VARALLO SESIA (VC)

 

DUFOUR VARALLO
2 : 1
PONDERANO
 
34° FRIDDINI
63° DELLASETTE
 
69° APICELLA (RIG)
 

 

Finisce con una sconfitta per 2-1 col Dufour Varallo con la Prima Squadra che gioca un bel primo tempo e una ripresa inspiegabile anche se in undici contro dieci. Fortuna che capitano due risultati favorevoli con il La Chivasso che perde e retrocede diretto e il Dormelletto che non vince e ci fa rimanere a meno di dieci punti di distanza mandandoci ai playout e saranno proprio i lacuali gli avversari in trasferta il prossimo 19 Maggio dove per salvarci dovremo assolutamente vincere, il pari non serve.
Fuori l’infortunato Pitarresi e Candela squalificato, rientra Filopandi. Giornata con un forte vento che contrario nella ripresa contribuirà a peggiorare la nostra prestazione già precaria fisicamente.
 

Subito noi avanti pericolosi in area avversaria ma il tiro non arriva.
13°
Prevalenza nostra, giochiamo meglio noi in questa prima fase ma occasioni nessuna.
15°
Prima ammonizione con il giallo a Bigotti.
16°
Azione di Motta sulla sinistra poi dal fondo passa dietro a Pellegrino e il tiro è deviato fortunosamente in angolo.
20°
Occasione grossa per Friddini. Cross di Motta e la punta nel tentativo di tirare smorza la palla mandandola debole tra le mani del portiere
24°
Scampato pericolo su una punizione per i sesiani messa in area che libera un uomo solo davanti a Baggio. Clamoroso tiro fuori.
29°
Contropiede avversario, esce Baggio di piedi mandando in angolo e poi sventiamo allontanando.
32°
Punizione da lontano di Acquadro per Ferrigno che alza di testa.
34°
VANTAGGIO Discesa in contropiede di Motta che vince un rimpallo e poi viene steso al limite area. Rosso per l’ultimo uomo e punizione a favore. Sulla palla Friddini che pesca l’incrocio.
45°
Nel finale un po’ di nervosismo dei padroni di casa e un tentativo di Bergo che arriva in ritardo su una palla interessante.
49°
Il vento si fa più forte e ce lo abbiamo contrario a disturbare e infatti impedisce una presa alta del nostro portiere ma per fortuna sbrighiamo.
58°
Occasione per Motta che non riesce a controllare bene il pallone e il portiere para. Ma sembriamo stanchi e a centrocampo soffriamo più del dovuto sia a contrastare che costruire gioco. Tutto al contrario della prima frazione anche se abbiamo un uomo in più.
61°
Padroni di casa in avanti poi una girata improvvisa e Baggio para a terra.
62°
Petrillo rileva Friddini in difficoltà fisica.
63°
GOL Palla lunga sulla quale esce il nostro numero uno ma complice il vento viene scavalcato e meno male che tocca mandando in angolo. Dalla bandierina palla sulla riga dell’area piccola dove un avversario riesce a spedirla in rete.
74°
Anche Filopandi in difficoltà viene sostituito da Gusu.
69°
SECONDO GOL Ancora una palla lunga con Baggio che esce a terra e forse tocca anche l’avversario che cade in area guadagnandosi un rigore forse generoso. Dal dischetto il portiere riesce solo a deviare la palla che finisce comunque in rete.
69°
Cartellino giallo per Baggio per il rigore provocato.
72°
Ammonito anche Pellegrino.
83°
Altro giocatore in crisi fisica, esce Quaglio ed entra Makroum.
90°
Avevamo ancora una ventina di minuti per cercare almeno di non perdere anche se le notizie da Novara erano buone ma in campo eravamo in netta difficoltà e la partita si è trascinata senza altri sussulti fino al termine.

 

Ieri pomeriggio vittoria dell’Under19 al Meroni col Ceversama per 1-0 con una rete di Peri. Si chiude la stagione e nonostante la bella vittoria sfugge lo stesso il terzo posto che sarebbe stato meritato. L’ Under 15 si classifica al settimo posto della Biella Cup vincendo anche la gara di ritorno per 4-1 al Meroni contro la Stella Alpina. A segno anche il giovane Gariazzo classe 2006 e tra i migliori Ottino Contin. Ora partiranno i play-off per l’accesso al Campionato Regionale delle seconde classificate ai Provinciali.
Riscatto degli Esordienti 2006 che terminano il campionato con una vittoria interna contro il Città di Cossato per 4-2 (2-1, 1-0, 0-0 e shoot out pari per 6-6).
Ottimo quarto posto degli Esordienti 2007 al torneo di S. Stefano Ticino contro squadre lombarde agguerrite. Nel percorso doppia vittoria ai rigori contro la Ticinia, sconfitta di misura per 1-0 contro il Sedriano e vittoria finale per 2-0 coi padroni di casa. Brava tutta la squadra e premio Fair Play per Andrea Ruotolo. Stamattina invece squadra impegnata a Coggiola contro il Valsessera per l’ultima di campionato e sconfitta per 3-1 (3-0, 2-0, 3-1 e shoot out vinti 5-4). Migliore oggi Melis.
Campionato finito per i Pulcini 2008, in campo i Pulcini 2009 che giocano una bella partita contro i coetanei della La Biellese strappando tre pareggi per 0-0 e perdendo solo il giochino iniziale (3vs3 e non i shoot-out) col punteggio finale a sfavore per 4-3.
Nelle foto sottostanti i ragazzi che si sono distinti maggiormente nel fine settimana: Peri: a segno col Ceversama per gli Under 19, Ottino Contin negli Under 15, (Antonello) che si è distinto con gli Esordienti 2006 e Melis negli Esordienti 2007.

FORMAZIONE

1
BAGGIO
2
MANCINO
3
FILOPANDI
4
QUAGLIO
5
FERRIGNO
6
BIGOTTI
7
PELLEGRINO
8
BERGO
9
FRIDDINI
10
ACQUADRO
11
MOTTA

 

12
PITARRESI
13
GUSU
14
MAKROUM
15
PETRILLO
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
All.
ROSSO

 

ARBITRO

Sig. ROSSINI
Sezione di Torino

 

NOTE

calci d’angolo: 5-4

 

MARCATORI STAGIONALI

 

13
FRIDDINI
6
MOTTA
4
ACQUADRO
2
DOSSENA
2
PETRILLO
1
BIGOTTI
1
CAGNONI
1
PELLEGRINO

 

1
ANTONIOTTI (AUT)
1
GUALANDI (AUT)












CAMPIONE REGIONALE
2013-2014