in tutti i sogni c'è sempre una stella
PONDERANO
official web site

 
 
 
NEWS

ENNESIMO TONFO CASALINGO

domenica, 7 aprile 2019



ENNESIMO TONFO CASALINGO

La Prima Squadra perde l’ennesima partita per 2-1 stavolta casalinga con il Valduggia. In fondo alla classifica squadre tutte sconfitte e non cambia nulla ma mancano solo tre turni. Bisogna arrivare almeno a raggiungere il quart’ultimo posto. Stamane inaspettata sconfitta degli Under 15 per 3-1 nella gara casalinga con l’F.C. Vigliano.

DOM 07.04.2019 – ore 15:00 | Campo Meroni – PONDERANO (BI)

 

PONDERANO
1 : 2
VALDUGGIA
 
22° URBAN
32° MOTTA
 
 
56° POLETTI

 

Non riusciamo a far valere il fattore campo e arriva l’ennesima sconfitta di misura per la Prima Squadra che perde nuovamente sempre per 2-1 stavolta con il Valduggia. Tutto invariato sul fondo ma i turni rimasti calano a tre ed ora per raggiungere almeno la quart’ultima posizione o servono punti o serve un miracolo. Anche oggi troppo sterili nel reparto avanzato e alcuni errori di marcamento difensivo hanno fatto la differenza insieme ad un arbitraggio non determinante ma che ha lasciato parecchio a desiderare. (Il direttore di gara era lo stesso che arbitrando l’andata proprio col Valduggia ci aveva già penalizzato con alcune decisioni e detto tra noi si poteva anche avere l’accortezza di cambiarlo per il ritorno).
Campo allentato nella solita metà campo a nord della tribuna e alla fine semidistrutto. Come sempre le alternanze richieste non sono mai rispettate e nel fine settimana dopo la violenta pioggia abbiamo avuto tre partite in calendario disputate al Meroni e ovviamente la prossima settimana le squadre saranno tutte in trasferta con il campo non impegnato ma intanto il danno è fatto.
Un minuto di silenzio per il decimo anniversario del terremoto dell’Aquila e si comincia con Friddini e Ferrigno assenti nelle fila nerostellate.
 

OCCASIONISSIMA. Partiamo in avanti e al sesto minuto una palla messa in mezzo trova Motta tutto solo davanti al portiere ma calcia col piede sbagliato e si divora il vantaggio tirando tra le braccia dello stesso.
22°
Seguono alcuni minuti di prevalenza nostra ma poi si riprendono gli avversari e alla prima discesa dalla sinistra mettono in mezzo un pallone controllato e messo in rete con una girata.
26°
Primo episodio dubbio con Petrillo atterrato da dietro con una spinta un metro dentro l’area ma si continua.
32°
Si riscatta Motta. Acquadro lo lancia in profondità e dentro l’area viene messo giù e nessuno fischia ma per fortuna è lesto a rialzarsi, arrivare primo sul pallone e spingerlo in rete.
37°
Andiamo a segno dopo una bella azione con Motta che sfrutta un passaggio segnando con un tiro al volo ma ci viene annullato per un fuorigioco tutto da rivedere.
40°
Chiudiamo in avanti con un contrasto vinto da Acquadro a centrocampo che lancia subito in profondità Petrillo che lotta con un acvversario in area ma commette fallo.
47°
Ammonito Petrillo per proteste.
48°
Avversari pericolosi in avanti e Gusu nel tentativo di rinviare svirgola la palla mandandola a sbattere sul palo.
53°
Tiro cross di Motta fuori una spanna dall’incrocio.
56°
Angolo per gli avversari e qui ci perdiamo la marcatura di un uomo che tutto solo ed indisturbato salta di testa incornando in rete. Potevamo fare meglio ed essere più attenti in area.
60°
Avversari in avanti con un altra azione pericolosa ma riusciamo a sventare.
61°
Cambio per avere un uomo in più davanti entra Scardoni al posto del difensore Bigotti.
62°
Azione nostra con un tiro di Acquadro parato a terra.
65°
Cartellino giallo anche per Filopandi per qualche parola di troppo.
70°
Cambio a centrocampo con Bergo che subentra a Pellegrino.
73°
Ultimo cambio tra difensori che non cambia l’assetto con Makroum che sostituisce Gusu.
74°
Bella azione di Petrillo che dal fondo serve dietro Acquadro il cui tiro va fuori sfiorando il palo. La porta continuiamo a non centrarla.
76°
Tre interventi determinanti consecutivi di Pitarresi. Parata sul primo e poi interviene Makroum deviando in angolo. Sull’angolo doppio salvataggio con altre due parate decisive ravvicinate.
85°
A centrocampo un intervento di testa nostro spizzica la palla lanciando in contropiede un avversario che entra in area ma è bravo il giovane Makroum a liberare con un intervento in scivolata. Non succede più nulla in campo se non una nuova espulsione di mister D’Ambrogio per proteste e perdiamo mestamente anche questa.

 

Stamane sconfitta inaspettata al Meroni per 3-1 degli Under 15 contro l’F.C. Vigliano in una gara considerata alla portata alla vigiglia. Rete nerostellata su rigore di Zerbola che si è anche dimostrato il migliore in campo. Annullato per maltempo il raggruppamento dei Primi Calci previsto stamane.

FORMAZIONE

1
PITARRESI
2
MANCINO
3
GUSU
4
BIGOTTI
5
FILOPANDI
6
CANDELA
7
PELLEGRINO
8
QUAGLIO
9
PETRILLO
10
ACQUADRO
11
MOTTA

 

12
BAGGIO
13
SEMENZATO
14
MAKROUM
15
BERGO
16
SCARDONI
17
 
18
 
19
 
20
 
All.
D’ AMBROGIO

 

ARBITRO

Sig. BARBERIS
Sezione di Torino

 

NOTE

calci d’angolo: 1-1

 

MARCATORI STAGIONALI

 

12
FRIDDINI
4
ACQUADRO
4
MOTTA
2
DOSSENA
1
BIGOTTI
1
CAGNONI
1
PELLEGRINO
1
PETRILLO

 

1
ANTONIOTTI (AUT)
1
GUALANDI (AUT)












CAMPIONE REGIONALE
2013-2014