in tutti i sogni c'è sempre una stella
PONDERANO
official web site
NEWS
 

SOFFERENZA INFINITA

domenica, 24 Febbraio 2019




Al novantunesimo la Prima Squadra butta anche il terzo incontro diretto perdendo per 2-1 a Vogogna. Pesante la situazione infortunati ma gara condotta al di sotto delle aspettative ed ora ci attendono due partite interne consecutive dove non si può più sbagliare. L’Under 15 raggiunge il secondo posto vincendo lo scontro diretto per 3-2 con le Torri Biellesi.

DOM 24.02.2019 – ore 14:30 | Campo Bonomini- VOGOGNA (VB)

 

VOGOGNA
2 : 1
PONDERANO
31° APPETITO (rig)
 
 
35° FRIDDINI
91° NINO
 

 

Quarta sconfitta consecutiva per la Prima Squadra che perde anche l’incontro col Vogogna che ci raggiunge in classifica. Oltre a Ferron che ha termnato ormai il campionato, non recuperano nè FilopandiCagnoni e a loro si aggiunge anche la punta Petrillo solo in panchina per un guaio muscolare.
Ora si fa durissima e siamo attesi da due gare casalinghe consecutive, non facili e non c’é più tempo da perdere.

 

Partono in avanti gli ossolani e pericolo scampato. Lancio lungo, esce Pitarresi fuori area di piedi e il suo rinvio colpisce l’avversario e fortuna che uno dei nostri riesce ad allontanare anticipandolo.
Siamo in avanti ma guadagniamo solo un angolo non sfruttato.
21°
Una ventina di minuti con capovolgimenti di fronte che non portano a nulla e poi una palla avversaria filtra in area ma non viene per fortuna sfruttata.
24°
Pericolo scampato. Punizione dei padroni di casa da una trentina di metri e la palla colpisce il palo interno ma non entra.
31°
Azione avversaria e appena dentro l’area cade Candela che da terra aggancia l’attaccante atterrandolo. Rigore assegnato e messo a segno nonostante la deviazione di Pitarresi e siamo in svantaggio.
35°
PAREGGIO. Siamo in avanti con un lancio lungo sembra esserci un fuorigioco ma il nostro si ferma e si disinteressa del pallone sul quale giunge Motta da dietro che serve a centro area Friddini che insacca a porta vuota.
37°
Stavolta fermato Motta per un fuorigioco inesistente.
45°
Punizione nostra da venticinque meetri che viene parata e finisce qui il primo tempo.
48°
Azione nostra in contropiede con Friddini che serve Acquadro arretrato ma il tiro è fuori anche se di poco.
51°
Tiro del Vogogna dal limite parato a terra da Pitarresi.
52°
Angolo per noi e sulla battuta miracolo del portiere che rimanda in angolo.
58°
Fallo di Mancino sul fondo e punizione pericolosa messa in area ma il colpo di testa va fuori.
70°
Pellegrino viene sostituito da Bergo.
72°
Fase con poco gioco e nessuna occasione mentre abbondano i nostri falli appena fuori area e sulla punizione devia in angolo ancora il nostro numero uno il tiro a fil di palo.
90°
Cambio con Friddini che esce sostituito dal giovane Scardoni.
91°
Partita che va verso la fine e ci accontentiamo anche di un punticino ma si innesca un’ azione avversaria che con un paio di passaggi in area fa giungere palla ad un uomo sulla destra che mette fuori causa Pitarresi spostandosi ancora più a destra e segna calciando a centro porta. Una beffa anche se abbiamo fatto pochissimo per fare pendere la gara dalla nostra parte e preoccupano le quattro sconfitte consecutive, tre delle quali decisive contro diretti concorrenti alla salvezza e i pochissimi tiri, che si contano su una mano, effettuati nelle porte avversarie in 360 minuti di gioco.

 

Stamane al Meroni si impongono per 3-2 gli Under 15 contro le Torri Biellesi scavalcandole in classifica e raggiungendo il secondo posto. A segno per i nerostellati Trincas e Zerbola con una doppietta.
Giovedì 28 febbraio alle 18:30 si recupera a Ponzone la partita contro la Stella Alpina ultima in classifica ma da non sottovalutare se si vuole allungare ulteriormente il vantaggio sulla terza.

FORMAZIONE

1
PITARRESI
2
MANCINO
3
GUSU
4
QUAGLIO
5
BIGOTTI
6
CANDELA
7
ACQUADRO
8
FERRIGNO
9
FRIDDINI
10
PELLEGRINO
11
MOTTA

 

12
BAGGIO
13
FILOPANDI
14
MAKROUM
15
BERGO
16
SCARDONI
17
SEMENZATO
18
PETRILLO
19
 
20
 
All.
D’ AMBROGIO

 

ARBITRO

Sig. OTTINO
Sezione di Ivrea

 

NOTE

calci d’angolo: 6-4

 

MARCATORI STAGIONALI

 

11
FRIDDINI
4
ACQUADRO
2
DOSSENA
2
MOTTA
1
CAGNONI
1
PETRILLO

 

1
ANTONIOTTI (AUT)












CAMPIONE REGIONALE
2013-2014