in tutti i sogni c'è sempre una stella
PONDERANO
official web site
NEWS
 

SCONFITTA IMMERITATA

domenica, 21 Ottobre 2018




Risultato ingannevole. La Prima Squadra gioca una bella e sfortunata partita dove avrebbe meritato il pareggio invece vince l’ Omegna per 2-0 e torniamo a mani vuote. Vittoria di misura al Meroni per gli Under 15 che vincono per 1-0 contro il Gattinara con un gol di Mattù. I Pulcini 2008 NERI primi in un quadrangolare a Quarto Oggiaro.

DOM 21.10.2018 – ore 14:30
Campo Comunale Liberazione
OMEGNA (VB)

 

OMEGNA
2
PONDERANO
0

 

marcatori:
75° Elca OME
92° Elca OME

calci d’angolo: 4-1

Arbitro:
Sig. Marinoni
Sezione di Vercelli

 

PONDERANO

1
Pitarresi
2
Ferron 63°
3
Cagnoni
4
Ferrigno
5
Filopandi
6
Bigotti
7
Emanuele
8
Bergo 88°
9
Dossena 61°
10
Acquadro
11
Motta 82°

12
Battù
13
Ez Zouek
14
Makroum 63°
15
Mancino 88°
16
Pellegrino 82°
17
Bellossi
18
Novella 61°
19
El Sharkawy
20

allenatore: D’Ambrogio

 

MARCATORI

2
Friddini
2
Motta
1
Cagnoni
1
Dossena

La Prima Squadra esce sconfitta immeritatamente al Liberazione per 2-0 dall’Omegna, in uno dei campi più difficili contro una squadra pronta a giocarsi la promozione ma disputando una bella gara dove avrebbe ampiamente meritato un pareggio. Un vero peccato per la sfortuna avuta e per un arbitraggio non impeccabile che ha lasciato a desiderare da ambo le parti. Torniamo a casa con un due a zero ma un pareggio non avrebbe scandalizzato nessuno e non avremmo rubato nulla.
Partiamo in avanti e al 7° Acquadro potrebbe passare in profondità a Dossena solo davanti al portiere ma tiene palla, viene atterrato al limite e si prosegue!
Due minuti nella stessa azione dopo doppio atterraggio prima di Acquadro a centrocampo e poi di Dossena al limite ma non arriva nessun fischio. Al 17° vanno al tiro fuori di poco gli avversari ma sono in fuorigioco. Al 25° ossolani in avanti con un traversone rasoterra che si spegne sul fondo. Risponde Bergo al 27° ma il tiro va fuori.
Angolo per noi al 31° e Ferron è in ritardo di un soffio per buttarla dentro di testa. Ancora una bella azione nostra al 39° ma il tiro finale di Emanuele è murato. Al 42° azione avversario e tiro ribattuto in angolo da Filopandi. Al 45° punizione a favore in area ma Acquadro non intercetta e il tiro finale è alto.
Fin qui benissimo, parte la ripresa con dieci minuti di grande intensità poi all’ 56° Filopandi proteggendo palla passa indietro a Pitarresi corto e il portiere compie un grande intervento a strappare il pallone tra i piedi dell’avversario. Un minuto dopo bella azione nerostellata con tiro di Dossena deviato e parato dal portiere.
Al 61° il nostro portiere devia una punizione rasoterra in angolo. Quattro minuti dopo altra bella azione Novella-Acquadro e tiro fuori di un soffio. Al 75° un rinvio di Pitarresi finisce sfortunatamente e perfettamente sui piedi di un uomo solo a una quarantina di metri dalla porta che lancia subito ad un compagno nel vertice area, questi cerca di destreggiarsi tra due nostri difensori e tira e il tiro deviato leggermente si infila sul palo lontano. Si arriva alla fine e al minuto 86 Acquadro mette in mezzo area una punizione, si crea una mischia e Novella solo davanti al portiere tira ma colpisce male, la schiaccia a terra e il portiere con un gioco di equilibrismo la mette in angolo.
Arriva il novantaduesimo con un angolo a favore. Tutti in area a cercare il pari compreso Pitarresi e sono quelle situazioni che se non la butti dentro rischi di farti infilare in ripartenza. E infatti il tiro in mischia è salvato di testa sulla linea da un difensore avversario poi un lancio lungo
trova il compagno solo inseguito prima da un nostro difensore e poi da Pitarresi che in area lo atterra da dietro rischiando pure rigore ed espulsione ma il pallone entra in rete lo stesso per il raddoppio.
Gli Under 15 stamane giocano una buona partita e vincono di misura al Meroni per 1-0 contro il Gattinara con una rete di Mattù.
Oggi i Pulcini 2008 NERI vincono un quadrangolare amichevole nel milanese a Quarto Oggiaro. Vittorie contro la Triestina per 3-0 e Accademia Pavese per 4-0 e pareggio per 0-0 contro la Lombardia Uno che vale il primo posto per la differenza rete proprio a danno di questi ultimi.













CAMPIONE REGIONALE
2013-2014