in tutti i sogni c'è sempre una stella
PONDERANO
official web site

 
 
 
NEWS

SABATO NI

domenica, 3 novembre 2019



SABATO NI

Trasferta amara per l’Under 19 che domina un tempo sbagliando l’impossibile poi si fa rimontare e beffare nel finale dal Gaglianico. Pareggiano a fatica gli Under 16 sprecando il doppio vantaggio sul Canada al Meroni. Goleada degli Under 14 corsari sul sintetico di Trino dove ne fanno undici. Soffre la Scuola Calcio.

L’ Under 19 perde 3-1 contro il Gaglianico una partita che poteva gestire meglio. Domina il primo tempo sbagliando troppo poi una volta passata in vantaggio continua con gli errori e si fa rimontare nella mezzora finale.
Dopo una ventina di minuti dove i nerostellati conducono il gioco viene annullato clamorosamente al 21° un gol su angolo per una situazione strana, nella mischia uno dei nostri impediva la visuale al portiere.
Al 34° occasione per Minetto lanciato in profondità scavalca il portiere con un pallonetto ma si decentra e tira a lato. Al 42° miracolo del portiere avversario che devia in angolo e ancora allo scadere Minetto passa a Palamara che si vede ancora deviare il tiro, che stava entrando, in angolo. Nessuna nota degna dalle parti del nostro portiere Franco.
La ripresa inizia come la prima frazione con un occasionissima subito ma il diagonale va fuori sfiorando il palo. Arriva la rete al 48° su mischia con Rava. Ma gli avversari pareggiano dieci minuti dopo con un cross in area dalla destra e il tapin vincente. Al 68° altro diagonale che esce sfiorando il palo e stavolta è Librasi. Calano i nerostellati e dopo un tiro avversario che va sul fondo arriva lo svantaggio al 77° con una punizione calciata in area e il colpo di testa vincente. Anche noi abbiamo una punizione simile al minuto 83 ma la palla non centra la porta e subiamo la terza rete in contropiede a tre minuti dal termine.
Che rischio per gli Under 16 che si fanno rimontare il doppio vantaggio e superare prima di pareggiare definitivamente all’ultimo assalto e così finisce 3-3- col Canada per 4-1. Bel primo tempo dove si vedono anche delle buone giocate e partita che si sblocca subito al secondo minuto con un gol di Trincas. Raddoppia Zerbola su rigore al 34° e il primo tempo si chiude sul doppio vantaggio.
Meno bella la ripresa con molti errori da parte nostra e gli avversari riducono subito lo svantaggio poi mentre sbagliamo troppo e siamo meno decisi, ribaltano la gara portandosi in vantaggio. Lungo il recupero assegnato e all’ultimo assalto azione sulla destra e cross in mezzo per il colpo di testa vincente di Magliola.
Goleada in trasferta degli Under 14 che stravincono per 11-0 contro l’L.G. Trino con un poker di Gariazzo. A segno con una rete a testa anche De Mitri, Brondino, Bragante, Antonello, Dos Santos, Mauceri e Velcani.
DA segnalare il pareggio nel recupero per 3-3 col Ronco Valdengo in una gara dominata con almeno una quindicina di occasioni da rete non sfruttate e tre gol subiti su rigore, su punizione e con un tiro da quasi centro campo. A segno qui Gariazzo, Bragante e Brondino.
Soffre la Scuola Calcio con tre sconfitte di misura su tre gare disputate. Gli Esordienti 2007 escono sconfitti per 3-2 contro il Città di Cossato (1-0, 3-0, 0-0 e shoot out vinti con Miola oggi in evidenza. Perdono anche gli Esordienti 2008 che contro il Ronco Valdengo chiudono con tre minitempi sul nulla di fatto, perdono gli shoot-out e sbagliano un rigore tra le polemiche per la distanza della battuta. Sconfitta finale per 4-3 con risultati di 0-0, 0-0 e 0-0 e gli shoot out come detto persi. In evidenza Formis e Rinaldi.
Soffrono i Pulcini 2010 che con il punteggio di 3-2 perdono di misura contro il Città di Cossato (2-0, 2-0, 1-3 e shoot out chiusi in parità). I ragazzi oggi hanno pagato la stanchezza del giorno precedente dove erano impegnati al NOVEMBER CUP di Vigliano. I nostri agazzi hanno trovato squadre miste 2009/10 e squadre di 2009 comportandosi al meglio. Al mattino sconfitta contro i 2009 della Fulvius Valenza, i 2010 del Torino e contro la mista dell’Inveruno. Al pomeriggio come le squadre sono possate ad essere alla nostra portata, arrivano due belle vittorie per 4-3 contro il Torromino e per 7-1 contro il Borgovercelli. Bravi tutti.
Nel loro raggruppamento due vittorie per i Primi Calci 2012 che con i risultati di 10-2 vincono col San Lorenzo e di 2-1 con la Chiavazzese. Sè distinto tra i nerostellati Zanchetta.













CAMPIONE REGIONALE
2013-2014