in tutti i sogni c'è sempre una stella
PONDERANO
official web site

 
 
 
NEWS

UN PASSO INDIETRO

domenica, 19 maggio 2019



UN PASSO INDIETRO

Per la Prima Squadra finisce con una partita da dimenticare una stagione problematica che porta alla retrocessione. Qualche episodio dubbio ma il risultato impietoso lascia perplessità sulla prestazione. Gli Under 15 sotto di tre reti dopo venti minuti rimontano il Caselle pareggiando la gara di playoff. Le altre gare.

DOM 19.05.2019 – ore 15:30 | Campo Comunale – DORMELLETTO (NO)

 

DORMELLETTO
3 : 0
PONDERANO
39° SACCO
 
65° SACCO
 
91° GIANI (RIG)
 

 

Finisce per la Prima Squadra una stagione da dimenticare con l’ennesima sconfitta stavolta per 3-0 col Dormelletto ma pesante come un macigno perché ci rimanda in Prima Categoria. Si chiude un anno decisamente problematico e orribile soprattutto per il reparto difensivo che non si è mai presentato una sola volta al completo per un alternanza di infortuni di cui tre gravi e assenze, troppe, per squalifiche.
Durante la gara qualche episodio dubbio c’è stato ma il risultato finale è pesante e forse si doveva e si poteva cercare di fare di più in una gara che metteva in palio la salvezza con una categoria per noi importante.
Si arriva col tempo nuvoloso con qualche raggio di sole ma prima dell’inizio inizia scendere una pioggia insistente. Fuori Bigotti squalificato e con Filopandi in campo acciaccato che stringe i denti. Fuori anche mister D’Ambrogio ancora squalificato. Scena già vista si parte nuovamente con troppo pochi sostenitori nerostellati al seguito ed è un grande rammarico per un occasione importantissima nella quale bisognava sostenere i ragazzi.
 

Subito in avanti i padroni di casa con due angoli consecutivi e sul secondo calciano a lato svirgolando la palla.
Discesa pericolosa dei lacuali e tiro dalla linea di fondo campo alto sulla traversa.
Fallo di Candela ai venti metri e punizione deviata in angolo in tuffo da Pitarresi.
11°
Quinto angolo in undici minuti a favore dei novaresi ma riusciamo a liberare anche stavolta.
20°
Tentiamo qualche sporadica azione in avanti ma mai pericolosa e al ventesimo tiro a lato di Acquadro.
29°
Occasione d’oro per Bergo su cross dalla destra ma tutto solo colpisce male di testa e manda a lato.
32°
Va a segno Petrillo ma la rete è annullata per fuorigioco.
39°
SVANTAGGIO. Difesa bucata centralmente e l’uomo solo davanti al nostro portiere non sbaglia e insacca centralmente il vantaggio.
43°
Bella azione Acquadro-Motta e palla deviata all’ultimo in angolo.
45°
Si libera e va al tiro Friddini ma c’è una deviazione e la palla esce di una spanna sopra la traversa in angolo.
46°
Parte la ripresa con i padroni di casa ancora in avanti.
52°
Va a segno Petrillo e ancora annullata la rete per fuorigioco ma stavolta i dubbi sono molti e le proteste anche.
56°
Cross dalla sinistra di Friddini deviato in area da un braccio ma si continua.
58°
Azione con Friddini che lotta ma non arriva al tiro poi la palla viene messa in angolo. Sulla battuta intervento alto del portiere a bloccare.
61°
Esce Filopandi già in precarie condizioni ed entra Pellegrino.
65°
GOL. Avversari in avanti e sul primo tiro para Pitarresi che poi sugli sviluppi dell’azione deve arrendersi e riesce solo a toccare la palla sul secondo tentativo.
70°
Cambio esce Petrillo nervoso e già ammonito sostituito da Scardoni.
75°
La partita va lentamente spegnendosi con il gioco continuamente spezzettato e una reazione degna mancante da parte nostra.
78°
Mancino esce sostituito da Gusu.
80°
Fermato Pellegrino per fuorigioco inesistente ma era troppo defilato all’esterno per essere pericoloso.
70°
Makroum rileva Quaglio e Rava prende il posto di Bergo.
91°
TERZO GOL Cinque di recupero decretati con gli avversari che si portano in avanti e uno di loro sulla destra va a sbattere in corsa contro un nostro difensore nei pressi della linea corta dell’area grande e sembra fuori area ma clamorosamente viene decretato un generoso rigore che non viene sbagliato. Finisce qui la partita e la nostra Promozione con tantissimo rammarico per un anno tutto sommato al di sotto delle attese di una salvezza che sarebbe stata possibile nell’arco del campionato.

 

Stamane l’ Under 15 al Meroni contro il Caselle si trova sotto di tre reti dopo venti minuti ma ha una bella reazione e riesce a raggiungere il pareggio con la gara che finisce 3-3. A segno Ottino Contin, Gulmini e Bicherouakine. Serio infortunio per Dalla Fontana al quale vanno gli auguri per un pronto recupero anche se la stagione è ormai finita per lui. Prossimo impegno domenica 26 al mattino a Charvensod.
In mattinata altro secondo posto ad Andorno stavolta dei Primi Calci 2011 che perdono la prima per 3-0 con la Chiavazzese
poi vincono 5-0 con l’ F.C. Vigliano e 6-0 col San Lorenzo. Arriva poi anche la vittoria a tavolino per 3-0 con la La Biellese.
Per non farci mancare niente altro secondo posto e tocca agli Esordienti 2006 che a Orbassano sono superati solo dal Torino.
Vittorie per 5-1 con l’Hellas, 2-0 col Mezzaluna, 3-1 con l’Accademia Alba, pareggio 0-0 col Torino e persa solo ai rigori e ancora una persa ai rigori col Mazzo 80 dopo il pareggio per 2-2.

FORMAZIONE

1
PITARRESI
2
MANCINO
3
FILOPANDI
4
BERGO
5
FERRIGNO
6
CANDELA
7
ACQUADRO
8
QUAGLIO
9
FRIDDINI
10
PETRILLO
11
MOTTA

 

12
BAGGIO
13
RAVA
14
MAKROUM
15
TRENTA
16
PELLEGRINO
17
SEMENZATO
18
SCARDONI
19
GUSU
20
PERI
All.
ROSSO

 

ARBITRO

Sig. BERTAINA
Sezione di Bra

 

NOTE

calci d’angolo: 6-4

 

MARCATORI STAGIONALI

 

13
FRIDDINI
6
MOTTA
4
ACQUADRO
2
DOSSENA
2
PETRILLO
1
BIGOTTI
1
CAGNONI
1
PELLEGRINO

 

1
ANTONIOTTI (AUT)
1
GUALANDI (AUT)












CAMPIONE REGIONALE
2013-2014