in tutti i sogni c'è sempre una stella
PONDERANO
official web site
NEWS
 

CONTRARIO SOLO IL RISULTATO

domenica, 9 Settembre 2018




Il risultato è l’unica cosa che conta e purtroppo è avverso ma dalla gara di Piedimulera ne esce un tempo a testa contro una signora squadra più avanti di noi anche di preparazione. Peccato che nella ripresa, la frazione a nostro favore ci siamo divorati almeno due occasioni clamorose e fallito un rigore che avrebbero potuto cambiare l’esito. La squadra c’è e da quello intravisto ha tutte le carte in regola per giocarsi il proprio campionato.
 

DOM 09.09.2018 – ore 15:00
Campo Comunale
PIEDIMULERA (VB)

 

PIEDIMULERA
3
PONDERANO
1

 

marcatori:
06° Tasin PIE
35° Fernandez M. PIE
75° Friddini PON
89° Palmigiano PIE

calci d’angolo: 9-6

Arbitro:
Sig. Gjiza
Sezione di Novara

 

PONDERANO

1
Pitarresi
2
Ez Zouek 61°
3
Cagnoni 78°
4
Bergo 80°
5
Filopandi
6
Conte
7
Mancino 61°
8
Emanuele 86°
9
Friddini
10
Acquadro
11
Motta

12
Sazimanoski
13
Bellossi
14
Makroum 78°
15
Ferron 61°
16
Pellegrino 86°
17
18
Novella 80°
19
Scardoni
20
Gaetani 61°

allenatore: D’Ambrogio

 

MARCATORI

1
Friddini

Esordio in campionato per la Prima Squadra che trova subito in trasferta il Piedimulera, squadra ambiziosa costruita per giocarsi i primi posti. E in queste sfide non si possono regalare agli avversari tre giocatori dell’esperienza di Candela, Ferrigno e Dossena che rinuncia all’ultimo per un dolore alla schiena. Parte in panchina il nuovo nerostellato classe 98 Ferron in arrivo dal Città di Cossato e a inizio settimana si aggregherà al gruppo anche il 2000 Bigotti in arrivo dall’ Orizzonti United dall’Eccellenza.
Squadre coi colori sociali e si inizia puntuali con un forte vento che nel primo tempo abbiamo a sfavore.
Prima azione nostra al 5° con un lancio lungo per Friddini anticipato fuori area dal portiere. Un minuto dopo andiamo sotto. Fallo laterale sulla destra difensiva e un’avversario tenta un cross lungo sul secondo palo che il vento spinge in porta ingannando Pitarresi e la palla si infila a fil di palo. Salva il raddoppio il nostro portiere al 12° deviando in angolo un tiro destinato all’incrocio.
Insistono gli avversari alo 20° con un tiro che rimpalliamo e colpisce la parte superiore della traversa finendo in angolo. Tre minuti dopo ci riprovano con un tiro secco fuori dalla porta. Dobbiamo prendere le misure e calarsi nella realtà, per molti è l’esordio in Promozione. Fatichiamo a centrocampo a contenere gli avversari che raddoppiano in contropiede al 35° con un cambio campo e un tiro finale in diagonale. In chiusura del tempo ancora un tentativo in diagonale che deviamo in angolo. Fin qui abbiamo fatto poco e sofferto molto.
La ripresa sarà tutta altra cosa e in difficoltà saranno gli avversari. Al 48° occasione per Motta che tira rasoterra debole. Rispondono i padroni di casa due minuti dopo impegnando seriamente il nostro numero uno. Occasionissima al 54° con Acquadro che vince un rimpallo e va a presentarsi solo davanti al portiere ma il tiro è debole e il portiere ci arriva a salvare in angolo. Giochiamo meglio noi ora e al 62° Friddini va via in velocità e viene atterrato dentro l’area solo davanti al portiere. Rosso per il difensore e rigore per noi che stavolta lo stesso attaccante si fa parare dal bravo portiere. Al 73° schema su punizione degli ossolani e basa del palo colpita. Ma ci siamo anche noi e subito Motta solo davanti alla porta ha un occasione d’oro ma tenta di piazzarla sul primo palo e ci arriva ancora l’estremo avversario a deviare in angolo. Corre il 75° e siamo in avanti con un fallo su Motta a favore cinque metri fuori area, tira Friddini e infila a fil di palo. Occasione ancora per Motta al minuto ottantaquattro ma il portiere lo anticipa. Siamo in avanti a cercare il pari con tutte le forze e ci facciamo sorprendere su angolo al minuto 89 con un rasoterra a fil di palo. Ultima occasione nel recupero con uno scambio Gaetani-Friddini e quest’ultimo anticipato di un soffio dal portiere. Sconfitti ma ci siamo.
Nel fine settimana amichevoli e tornei delle squadre nerostellate. Sconfitti sabato gli Under 19 dal Mongrando di seconda categoria per 4-1. Bella vittoria stamane al Meroni degli Under 15 per 5-1 col Caltignaga. Due sconfitte ieri sul sintetico degli Esordienti 2006 contro l’ Accademia Borgomanero e degli Esordienti 2007 contro il Città di Cossato. Vincono il Torneo a Montjovet i Pulcini 2008 che piazzano un poker di vittorie: 3-1 all’ Issogne, 3-1 al Pont Donnaz H.A., 4-1 all’ Evancon e 5-0 alla Valle Elvo Occhieppese.













CAMPIONE REGIONALE
2013-2014