in tutti i sogni c'e sempre una stella
  LOGIN  


Hai dimenticato la password?
Non sei ancora registrato?

news




DOM 07.05.2017 - ore 15:00

campo Tesio
DORMELLETTO (NO)



DORMELLETTO

4

PONDERANO

1



Marcatori:
09° Vezzù DOR
37° Mino PON
50° Terazzi DOR
86° Vezzù DOR
90° Vezzù DOR




calci d'angolo: 4-7



Arbitro:
Sig. Gandino
Sezione di Alessandria



PONDERANO


1
Pasquali
2
Zuccone 75°
3
Gilardino
4
Mattarollo
5
Rosso
6
Filippazzo
7
Valle 52°
8
Patti
9
Mino
10
Ferla
11
Pareschi

12
Morello
13
 
14
Cagnoni
15
Ciccia
16
Lucchesi 75°
17
Palamara
18
 


Allenatore: Cagna

 Entra
 Esce
 Ammonito
 Espulso
 Marcatore



MARCATORI


5
Patti
4
Monteleone
4
Rosso A.
4
Umeroski
3
Murè
3
Tarella
2
Ferla
2
Pareschi
2
Rizzo
1
Mattarollo
1
Mino


RIPRESA INDECIFRABILE
Domenica 07 Maggio 2017

Serviva un punto ma la Prima Squadra gioca bene 48 minuti poi inspiegabilmente crolla perdendo 4-1 contro i locali del Dormelletto che non avevano più nessun traguardo da raggiungere ed ora si va a cercare la salvezza domenica 21 a Pieve Vergonte contro il Fomarco e per noi il solo risultato utile è la vittoria.
Squadra in campo decimata dalle assenze di Antoniotti e Rizzo e con la panchina corta e pur sapendo che sarebbe stata una gara difficile si confidava di riuscire a strappare il punto decisivo per giocare i playout al Meroni.
Il primo tempo è solo nostro ma prendiamo il gol sull'unico tiro avversario. Partiamo subito al 2° con un occasione d'oro dove tardiamo il tiro che viene respinto e poi il gioco è fermato per un avversario a terra nella sua area. Al minuto otto serve in profondità Valle ma il tiro è ancora ribattuto. Un minuto dopo punizione per i padroni di casa da piùdi trenta metri e il rasoterra si infila impietosamente a fil di palo e siamo in svantaggio.
Angolo per noi al 17° e il colpo di testa di Rosso è fuori. A terra al limite Mino al 19° ma la punizione di Ferla trova una parata plastica del portiere. Ci prova Pareschi al 26° ma il tiro va ancora fuori. Ancora avanti al 37° con il primo tiro di Pareschi parato da un miracolo del portiere ma nel seguito dell'azione Mino riesce a trovare il pareggio.
Avversari in avanti al 40° e allo scadere altra punizione dal limite con il pallone deviato da Pasquali che batte sulla parte superiore della traversa e si impenna con il seguente tentativo di testa avversario che va alto.
Ripartiamo bene con due minuti di panico per gli avversari e nuovo miracolo del portiere su Mino che tenta un secondo tiro che viene ribattuto. Qui stacchiamo la spina e finisce la nostra partita. Prima al 49° pasticcio in difesa e un avversario trova il nostro portiere fuori dai pali e piazza un pallonetto che colpisce il palo e poi al 50° c'è un altra punizione da trenta metri per i novaresi. Tiro teso appena deviato di testa che si insacca.
C'è ancora tutto il tempo per trovare il pareggio ma la partita si trascina stancamente e davanti non andiamo mai al tiro. Ci prova Patti al 78° con la palla che viene fermata in due tempi dal portiere. Ormai persa la lucidità riusciamo ancora a subire due reti al minuto ottantasei e allo scadere prima dei quattro di recupero che sanciscono una sconfitta inspiegabile soprattutto nei termini.
Ora per salvare la categoria dobbiamo andare a Pieve Vergonte a vincere col Fomarco. Quindici giorni di tempo per rimetterci in sesto fisicamente e mentalmente ma ricordiamoci sempre che nulla è impossibile e dipende solo da noi e da come interpreteremo la partita della vita. Si può vincere anche in trasferta, anzi i numeri del campionato appena concluso dicono che abbiamo fatto più punti noi fuori casa (11) che il Fomarco in casa (10). E allora proviamoci fino alla fine.
Sabato con solo le squadre dei Pulcini che continuano il loro campionato. Vittoria casalinga per i Pulcini 2006 che vincono per 3-1 contro il Ceversama. Rinviata la partita dei Pulcini 2007 e pareggio per 3-3 dei Pulcini Misti contro la F.G. Vilianensis.
Bel torneo disputato dai Pulcini 2006 B a Cigliano nel Memorial organizzato dall'Orizzonti United dove sono giunti al quarto posto finale dopo aver vinto il loro girone.