in tutti i sogni c'è sempre una stella
PONDERANO
official web site

 
 
 
NEWS

LA PRIMA SQUADRA SI FA UN REGALO

domenica, 16 dicembre 2018



LA PRIMA SQUADRA SI FA UN REGALO

Prima della pausa per le Feste la Prima Squadra vince nettamente l’importante sfida col Dufour Varallo. I primi quindici minuti condizionano la gara dell’Under 19 che perde di misura con la capolista. Sintetico gremito per il triangolare dei Pulcini 2008 col Torino F.C.. Bella iniziativa dei Piccoli Amici alla Casa di Riposo di Ponderano.

DOM 16.12.2018 – ore 14:30
Campo Meroni
PONDERANO (BI)

 

PONDERANO
3
DUFOUR VARALLO
0

 

marcatori:

04° Friddini PON
10° Friddini (R) PON
43° Acquadro PON

calci d’angolo: 4-9

Arbitro:
Sig. Gjiza
Sezione di Novara

 

PONDERANO

1
Pitarresi
2
Bigotti 68°
3
Gusu
4
Ferrigno
5
Filopandi
6
Cagnoni
7
Mancino
8
Bergo 89°
9
Friddini 90°
10
Acquadro
11
Pellegrino

12
Baggio
13
Candela
14
Semenzato 89°
15
Ferron
16
Quaglio 68°
17
Motta
18
Bonaiti 90°
19
Trenta
20

allenatore: D’Ambrogio

 

MARCATORI

8
Friddini
3
Acquadro
2
Dossena
2
Motta
1
Cagnoni

La Prima Squadra gioca la più bella partita dell’anno con grinta e determinazioni esemplari e vince nettamente per 3-0 contro il Dufour Varallo salendo alcune posizioni in classifica. Voci del pre-partita, i sesiani recuperano sei giocatori mentre da noi sono assenti Motta e Candela in panchina non utilizzabili per non rischiare, Makroum che dà forfait e il nuovo arrivato Petrillo oggi purtroppo squalificato mentre sono disponibili i nuovi Gusu e Quaglio (in foto i tre nell’ordine di citazione da sinistra). Si parte con la seconda divisa bianca e subito in avanti.
Al 1° azione con tiro finale alto di Pellegrino. Tre minuti dopo siamo in vantaggio con un azione sulla destra e Acquadro che con il suo cross trova la testa di Friddini che insacca.
Al 10° viene atterrato ancora Friddini appena entrato in area che va al tiro e insacca il rigore guadagnatosi. Sempre la nostra punta al 18° viene chiusa all’ultimo e poi gli avversari cercano di rimettersi in partita ma i due tiri sono alti. Siluro fuori di poco di Ferrigno al minuto 27 e corriamo un rischio un minuto dopo quando respingiamo fuori area un angolo avversario ma la palla finisce ad un avversario che tira colpendo il palo complice una nostra deviazione involontaria.
Al 39° una punizione di Acquadro attraversa pericolosamente tutta l’area e va sul fondo. Al 42° fallo in area di Cagnoni che rimedia giallo e rigore contro. Si potrebbe riaprire la gara ma Pitarresi è bravo e fortunato a respingere il rigore coi piedi e andiamo in avanti con una magnifica azione di Acquadro che salta tre avversari e infila in rete il tris provvidenziale prima del riposo.
La ripresa per forza di cose è meno emozionante ma non corriamo nessun rischio concreto. Al 48° un pallone sesiano svirgolato diventa un pericoloso assist ma il diagonale è fuori. Segue una fase a centrocampo e verso l’ora di gioco ci portiamo avanti in tre occasioni. Al 71° tiro centrale di Acquadro parato e due minuti dopo colpo di testa avversario su angolo che va fuori. Bel taglio in area di Quaglio al 77° ma Friddini arriva in ritardo. Poi ancora Friddini prima al minuto 81 calcia una punizione dal limite fuori di poco dall’incrocio e un minuto dopo non riesce a controllare a un metro dalla porta. Finisce qui una gara disputata al top da tutti i ragazzi che consente di ben sperare per il futuro.
Con una partenza problematica viene sconfitta di misura per 3-2 l’Under 19 dalla capolista Ceversama. A nulla è valsa la rimonta di due reti e la ripresa trascorsa costantemente nella metà campo avversaria alla ricerca del pareggio. Da segnalare un arbitraggio deludente e presuntuoso da ambo le parti ma che in due occasioni ci ha penalizzati. Espulso anche mister Rosso che stava parlando a voce alta con uno dei suoi giocatori.
Partiamo in avanti con un occasione al 4° ma il pallone passato esternamente in area avversaria è leggermente arretrato e non riusciamo ad andare al tiro.
Un minuto dopo traversone avversario pericoloso e subito dopo tiro sotto la traversa a conclusione di un azione per il vantaggio casalingo. Fatichiamo e due minuti dopo subiamo il raddoppio di testa con una punizione messa a centro area. Al 16° siamo poco attenti e arriva la terza marcatura con un diagonale. Da qui cominciamo a giocare e al 25° troviamo un rigore per una spinta in area piccola che viene messo dentro da Gaetani.
Gol di Scardoni annullato al 40° per fuorigioco ma il nostro giocatore arrivava da dietro. La ripresa ci vede costantemente nella metà campo avversaria e troviamo la seconda rete con Ez Zouek che sfrutta una respinta di una punizione e poi il grande rammarico al minuto 85 con Girardi atterrato in area e non sanzionato il fallo. Un vero peccato.
Diverse le amichevoli disputate in trasferta ieri sabato e si registra la vittoria dell’Under 15 che sconfigge per 4-1 l’ F.C. Vigliano. Sconfitta per 3-2 degli Esordienti 2006 contro il Borgovercelli. Vincono i Pulcini 2009 contro il Ronco Valdengo per 3-2 (0-0, 0-0 e 0-2) mentre sempre contro i valdenghesi pareggiano i Primi Calci 2010 con i parziali di 0-1, 0-0 e 1-0.
Gremito il Lino Zanchetta per l’arrivo dei ragazzi del Torino F.C. impegnati in amichevole sul sintetico con le nostre due squadre di Pulcini 2008. Bella festa di sport ed ovviamente si sono imposti gli ospiti granata con un totale di 14 reti con i risultati di 7-3 contro la squadra NERA e 7-1 contro la squadra BIANCA.
Bella iniziativa stamane degli istruttori dei Piccoli Amici, i mister Faraci e Pala che hanno accompagnato i nostri più piccoli nerostellati a fare visita agli anziani della Casa di Riposo di Ponderano portando in omaggio dei panettoni e trascorrendo con loro un po’ di tempo.













CAMPIONE REGIONALE
2013-2014