in tutti i sogni c'e sempre una stella
  LOGIN  


Hai dimenticato la password?
Non sei ancora registrato?

news



DOMENICA IL TROFEO PANIFICIO DI VARALLO
Martedì 09 Maggio 2017

Proseguono i Tornei presso il Centro Sportivo Vittorio Pozzo e domenica 14 tocca al Trofeo Panificio di Varallo appuntamento a carattere Regionale riservato alla categoria Pulcini 2006.
Otto le squadre a contenderselo dalle ore 09:00 sul terreno del Meroni. La formula vede due gironi da quattro squadre che si incontrano tutte e le prime due accedono al girone finale del pomeriggio dalle ore 14:30 per i piazzamente dal quarto al primo posto mentre le terze e le quarte si giocheranno i posti dall'ottavo al quinto.
Oltre ai nostri ragazzi saranno impegnati i coetanei di Borgosesia, Briga, Cavaglià, F.C. Biella, Fenusma, Gattico e Valle Cervo Andorno.


Programma gare del Trofeo Panificio di Varallo.


IL FUTURO E' QUI. VI ASPETTIAMO A TIFARE PER I RAGAZZI.



RIPRESA INDECIFRABILE
Domenica 07 Maggio 2017

Serviva un punto ma la Prima Squadra gioca bene 48 minuti poi inspiegabilmente crolla perdendo 4-1 contro i locali del Dormelletto che non avevano più nessun traguardo da raggiungere ed ora si va a cercare la salvezza domenica 21 a Pieve Vergonte contro il Fomarco e per noi il solo risultato utile è la vittoria.
Squadra in campo decimata dalle assenze di Antoniotti e Rizzo e con la panchina corta e pur sapendo che sarebbe stata una gara difficile si confidava di riuscire a strappare il punto decisivo per giocare i playout al Meroni.
Il primo tempo è solo nostro ma prendiamo il gol sull'unico tiro avversario. Partiamo subito al 2° con un occasione d'oro dove tardiamo il tiro che viene respinto e poi il gioco è fermato per un avversario a terra nella sua area. Al minuto otto serve in profondità Valle ma il tiro è ancora ribattuto. Un minuto dopo punizione per i padroni di casa da piùdi trenta metri e il rasoterra si infila impietosamente a fil di palo e siamo in svantaggio.
Angolo per noi al 17° e il colpo di testa di Rosso è fuori. A terra al limite Mino al 19° ma la punizione di Ferla trova una parata plastica del portiere. Ci prova Pareschi al 26° ma il tiro va ancora fuori. Ancora avanti al 37° con il primo tiro di Pareschi parato da un miracolo del portiere ma nel seguito dell'azione Mino riesce a trovare il pareggio.
Avversari in avanti al 40° e allo scadere altra punizione dal limite con il pallone deviato da Pasquali che batte sulla parte superiore della traversa e si impenna con il seguente tentativo di testa avversario che va alto.
Ripartiamo bene con due minuti di panico per gli avversari e nuovo miracolo del portiere su Mino che tenta un secondo tiro che viene ribattuto. Qui stacchiamo la spina e finisce la nostra partita. Prima al 49° pasticcio in difesa e un avversario trova il nostro portiere fuori dai pali e piazza un pallonetto che colpisce il palo e poi al 50° c'è un altra punizione da trenta metri per i novaresi. Tiro teso appena deviato di testa che si insacca.
C'è ancora tutto il tempo per trovare il pareggio ma la partita si trascina stancamente e davanti non andiamo mai al tiro. Ci prova Patti al 78° con la palla che viene fermata in due tempi dal portiere. Ormai persa la lucidità riusciamo ancora a subire due reti al minuto ottantasei e allo scadere prima dei quattro di recupero che sanciscono una sconfitta inspiegabile soprattutto nei termini.
Ora per salvare la categoria dobbiamo andare a Pieve Vergonte a vincere col Fomarco. Quindici giorni di tempo per rimetterci in sesto fisicamente e mentalmente ma ricordiamoci sempre che nulla è impossibile e dipende solo da noi e da come interpreteremo la partita della vita. Si può vincere anche in trasferta, anzi i numeri del campionato appena concluso dicono che abbiamo fatto più punti noi fuori casa (11) che il Fomarco in casa (10). E allora proviamoci fino alla fine.
Sabato con solo le squadre dei Pulcini che continuano il loro campionato. Vittoria casalinga per i Pulcini 2006 che vincono per 3-1 contro il Ceversama. Rinviata la partita dei Pulcini 2007 e pareggio per 3-3 dei Pulcini Misti contro la F.G. Vilianensis.
Bel torneo disputato dai Pulcini 2006 B a Cigliano nel Memorial organizzato dall'Orizzonti United dove sono giunti al quarto posto finale dopo aver vinto il loro girone.



ALLA RICERCA DEL PUNTO MANCANTE
Giovedì 04 Maggio 2017

Alla Prima Squadra manca un punto per la matematica certezza di disputare la gara di playout al Meroni, un punto da cercare domenica in trasferta sull'ostico campo di Dormelletto.
Rientra Cagnoni dalla squalifica e hanno risolto i problemi fisica Ferla e Mattarollo ma non saranno della gara Rizzo e Antoniotti fuori per squalifica. Squalificato anche mister Cagna per le proteste ad Oleggio.
Gli undici che scenderanno in campo non dovranno risparmiarsi ma dare il massimo per tutto l'arco dei novanta minuti e porre la massima attenzione alle fasi di gioco ed essere determinati per non commettere errori e rischiare come domenica scorsa in quanto bisogna assolutamente tornare a casa con un punto per cercare poi il tutto per tutto nel playout del 21 maggio e provare a cancellare una stagione difficile.
Campionati ormai finiti, in campo solo più le squadre Pulcini. Sconfitta di misura per 2-1 nel posticipo di ieri sera per i Pulcini 2006 impegnati a Borgosesia con il minitempo centrale vinto per 1-0 e gli altri due persi per 2-1 e 1-0.
E sabato alle 15:00 saranno impegnati nella partita casalinga contro il Ceversama mentre alla stessa ora a Bioglio giocheranno i Pulcini 2007 contro i locali della Biogliese Valmos.
Infine sabato alle 14:00 in casa apriranno le gare i Pulcimi Misti contro l' F.G. Vilianensis e al momento i nostri ragazzi sono ancora imbattuti.


#FINOALLAFINE. DUE GARE CHE VALGONO LA SALVEZZA. FORZA RAGAZZI.



RICONFERMA DEL TORINO
Lunedì 01 Maggio 2017

Il Torino bissa il successo dell'anno scorso e si aggiudica il 20° Memorial Vittorio Pozzo imponendosi per 1-0 con rete segnata nel primo tempo supplementare sulla Pro Vercelli dopo una bella finale disputata da entrambe le squadre. Terza l'Atalanta che vince la finalina col Novara poi quinta la Virtus Entella e sesti i nerostellati. Buon successo della manifestazione nonostante l'incessante pioggia caduta per tutta la mattinata e nel primo pomeriggio. Ovviamente Meroni allentato ma si sono viste buone squadre con alcune individualita' interessanti. Dopo i gironi di qualificazione del mattino e la pausa pranzo si è svolta in forma ridotta per il maltempo la cerimonia presso la tomba dell'indimenticato C.T.
Prima dell'inizio delle tre finali faceva capolino un timido sole che consentiva il regolare svolgimento delle stesse. Al termine interventi di autorità,ospiti e di nipoti e pronipoti di Vittorio Pozzo e infine premiazione per le squadre e gli ospiti tra i quali alcuni ex giocatori di Torino, Juventus e Napoli con l'appuntamento alla prossima edizione.
Per la cronaca i nostri ragazzi nonostante l'impegno hanno raccolto tre sconfitte contro le blasonate Novara e Torino e nella finalina contro la Virtus Entella.


Sotto il Torino vincente il 20° Memorial.




Risultati del 20° Memorial Vittorio Pozzo



20° MEMORIAL VITTORIO POZZO
Venerdì 28 Aprile 2017

Si svolgerà lunedì 1° Maggio il 20° MEMORIAL VITTORIO POZZO riservato alla categoria Esordienti 2004 a carattere Nazionale che si svolgerà presso il campo Meroni. Come sempre saranno sei le squadre partecipanti : ATALANTA, NOVARA, PRO VERCELLI, TORINO, VIRTUS ENTELLA e i nostri ragazzi del PONDERANO.
La manifestazione avrà inizio alle ore 9:00 con le squadre suddivise in due gironi da tre, che al mattino si giocheranno le qualificazioni alla finali del pomeriggio. Dopo il pranzo e la cerimonia presso la tomba di Vittorio Pozzo nel locale Cimitero si svolgeranno dalle 16:00 le finali e la finalissima per l'aggiudicazione del Trofeo e a seguire le premiazioni.
Sarà aperto gratuitamente al pubblico per tutta la giornata il MUSEO VITTORIO POZZO, un occasione unica per un emozionante viaggio, che non potete perdervi, nel glorioso passato di Vittorio Pozzo e della Nazionale Italiana.
Sotto la squadra del TORINO che difenderà il Trofeo vinto nel 2016.


VI ASPETTIAMO NUMEROSI PER IL MEMORIAL E PER VISITARE IL MUSEO VITTORIO POZZO.




 IL PROGRAMMA DEL MEMORIAL

 IL LIBRETTO UFFICIALE DEL 20° MEMORIAL.



VISITA IL SITO UFFICIALE DEL MEMORIAL.


VISITA IL SITO UFFICIALE DEL MUSEO VITTORIO POZZO.





DECISIVI GLI ULTIMI NOVANTA MINUTI
Domenica 30 Aprile 2017

La Prima Squadra non va oltre il pareggio per 1-1 col Briga al Meroni con il nostro vantaggio che dura la miseria di trenta secondi. Rimane tutto invariato, retrocessione diretta evitata ma per essere certi di disputare i playout in casa serve un punto domenica a Dormelletto.
Partita giocata bene dai nerostellati ma la disattenzione subito dopo essere passati in vantaggio costa uno sforzo supplementare per raccogliere almeno un punto domenica prossima e possiamo recriminare su due episodi più che dubbi in area avversaria.
Prima occasione al 4° quando indugiamo troppo al tiro e ci facciamo respingere una punizione dal limite. Due minuti dopo tiro avversario pericoloso fuori di un metro. Al 10° va via in velocità Patti che viene atterrato in area solo davanti al portiere e non ci viene assegnata la massima punizione che pure in tribuna i tifosi avversari si aspettavano di subire.
Due tentativi ospiti verso il quarto d'ora che si vedono ribattere il primo e colpire il palo esterno sul secondo. Al 21° bella azione di Rizzo che tira all'incrocio e il portiere compie un miracolo deviando in angolo. Trascorre un quarto d'ora di gioco equilibrato senza occasioni e al 36° siamo in avanti con un apertura per Pareschi che tira lontano dai pali. Al 41° Mattarollo serve Patti che tira improvvisamente ma centralmente e viene parato. Al 43° abbiamo due occasioni in area avversaria ma ingenuamente non andiamo al tiro e allo scadere Pareschi tira ancora centralmente e il portiere para.
Parte la ripresa e al 52° novaresi in avanti con Rosso che sbriga in area deviando di petto per il nostro portiere. Al 53° sugli sviluppi di un angolo viene atterrato Pareschi appena dentro l'area. Ci doveva essere la massima punizione e il secondo giallo all'avversario con relativa espulsione ma otteniamo solo una sorprendente punizione a due in area. La punizione finisce alta.
Al 57° Pasquali smanaccia in angolo un tiro da lontano e un minuto dopo andiamo in contropiede e ha un occasione Rosso che di interno piede angola bene ma debolmente e il portiere ci arriva. Al 63° azione sulla sinistra e cross sul quale interviene Patti che insacca. Il tempo di esultare e i novaresi sono in avanti a raccogliere il pareggio. Passaggio laterale nostro errato, palla agli avversari e si crea una mischia con alcuni rimpalli e siamo nuovamente ingenui a non spazzare via con il pallone che finisce ad un avversario solo sulla linea di fondo e molto probabilmente in fuorigioco che mette in mezzo per il tapin vincente. Tutto da rifare.
Punizione nostra ribattuta al 73° poi al minuto ottantotto Pareschi a lato per Patti che spara alto. Quattro di recupero con un paio di punizioni per gli ospiti e sull'ultima salviamo in angolo e finisce la partita.
Domenica prossima si va a cercare un punto a Dormelletto, confidando anche nella fortuna con la quale siamo a credito di parecchio quest'anno e in decisioni arbitrali eque e giuste che non vanifichino gli sforzi che stanno facendo i ragazzi per mantenere la categoria.
Terminato il campionato anche per gli Allievi con una bella vittoria per 1-0 contro la Valle Cervo Andorno. Buona partita della squadra a comandare il gioco specialmente in avvio di partita per mezzo tempo e nell'ultimo quarto d'ora. La rete arriva al 40° con un'azione sulla fascia e cross centrale dove si inserisce Abou Eisa che insacca di testa.
Sabato ridotto per le squadre della Scuola Calcio per il rinvio sia dei Pulcini 2006 che dei Pulcini 2007 per problemi diversi con le gare che saranno rimesse in calendario.
Unici a giocare i Pulcini Misti che raccolgono una bella vittoria in trasferta per 3-1 contro la Valle Elvo Occhieppese. Partita combattuta coi nostri che si aggiudicano di misura i primi due minitempi entrambi per 1-0 e poi pareggiano l'ultimo per 1-1.
I Primi Calci 2009 impegnati oggi al Torneo a Gaglianico rimediamo tre vittorie, un pareggio e due sconfitte. Bravi i ragazzi alle prime uscite nei tornei primaverili.



LA RESA DEI CONTI
Giovedì 27 Aprile 2017

La madre di tutte le battaglie. Gara decisiva domenica al Meroni alle 15:00 contro il Briga che si presenterà agguerrito, ma confidiamo nel massimo impegno per una partita all'altezza e straordinaria dei nerostellati. Ormai sfumata la salvezza diretta serve una vittoria per essere certi di disputare la gara di playout in casa il 21 Maggio con due risultati utili su tre.
L'unico assente dovrebbe essere Cagnoni espulso domenica mentre rientra dalla squalifica di Zuccone e si dovrebbero recuperare Ferla e Mattarollo per questo scontro decisivo che vale la stagione.
Bisognerà porre la massima attenzione in quanto i diretti avversari hanno segnato quasi sempre almeno una rete nelle partite disputate nel girone di ritorno e ovviamente chiamiamo anche tutti i tifosi a raccolta al Meroni per sostenere i ragazzi in questa prima gara decisiva per mantenere la categoria.
Chiudono il campionato domenica mattina gli Allievi nella gara casalinga contro la Valle Cervo Andorno con l'intento di chiudere con una vittoria un campionato disputato ai vertici e sfumato per un rallentamento nelle fasi finali.
Hanno anticipato a ieri sera gli Esordienti contro la Valle Elvo Occhieppese in vista dell'impegno al Memorial Vittorio Pozzo di lunedì 1° Maggio e purtroppo hanno rimediato una sconfitta per 3-1 chiudendo il primo minitempo sul nella di fatto e perdendo di misura per 1-0 gli altri due.
Partita casalinga per i Pulcini 2006 impegnati sabato alle 14:00 nella sentita gara contro la La Biellese e alle 15:00 anche i Pulcini 2007 saranno di scena sul sintetico casalingo contro la Quaronese.
Infine sabato alle 15:30 interessante incontro per i Pulcimi Misti in trasferta contro la Valle Elvo Occhieppese dopo la buona prestazione al Trofeo Comune di Ponderano di martedì scorso chiuso con cinque vittorie in altrettante partite.


#FINOALLAFINE. DOMENICA TUTTI AL MERONI A GIOCARCI LA SALVEZZA.



LA RESA DEI CONTI
Giovedì 27 Aprile 2017

La madre di tutte le battaglie. Gara decisiva domenica al Meroni alle 15:00 contro il Briga che si presenterà agguerrito, ma confidiamo nel massimo impegno per una partita all'altezza e straordinaria dei nerostellati. Ormai sfumata la salvezza diretta serve una vittoria per essere certi di disputare la gara di playout in casa il 21 Maggio con due risultati utili su tre.
L'unico assente dovrebbe essere Cagnoni espulso domenica mentre rientra dalla squalifica di Zuccone e si dovrebbero recuperare Ferla e Mattarollo per questo scontro decisivo che vale la stagione.
Bisognerà porre la massima attenzione in quanto i diretti avversari hanno segnato quasi sempre almeno una rete nelle partite disputate nel girone di ritorno e ovviamente chiamiamo anche tutti i tifosi a raccolta al Meroni per sostenere i ragazzi in questa prima gara decisiva per mantenere la categoria.
Chiudono il campionato domenica mattina gli Allievi nella gara casalinga contro la Valle Cervo Andorno con l'intento di chiudere con una vittoria un campionato disputato ai vertici e sfumato per un rallentamento nelle fasi finali.
Hanno anticipato a ieri sera gli Esordienti contro la Valle Elvo Occhieppese in vista dell'impegno al Memorial Vittorio Pozzo di lunedì 1° Maggio e purtroppo hanno rimediato una sconfitta per 3-1 chiudendo il primo minitempo sul nella di fatto e perdendo di misura per 1-0 gli altri due.
Partita casalinga per i Pulcini 2006 impegnati sabato alle 14:00 nella sentita gara contro la La Biellese e alle 15:00 anche i Pulcini 2007 saranno di scena sul sintetico casalingo contro la Quaronese.
Infine sabato alle 15:30 interessante incontro per i Pulcimi Misti in trasferta contro la Valle Elvo Occhieppese dopo la buona prestazione al Trofeo Comune di Ponderano di martedì scorso chiuso con cinque vittorie in altrettante partite.


#FINOALLAFINE. DOMENICA TUTTI AL MERONI A GIOCARCI LA SALVEZZA.



AI NEROSTELLATI IL TROFEO COMUNE DI PONDERANO
Martedì 25 Aprile 2017

Si è disputato oggi presso il Centro Sportivo Vittorio Pozzo il 20° Trofeo Comune di Ponderano tradizionale torneo Regionale del 25 Aprile e quest'anno riservato alla categoria Primi Calci.
I nerostellati si sono aggiudicati il Trofeo messo in palio dalla nostra Amministrazione Comunale e riservato alla società che si è maggiormente distinta.
Nonostante la giornata nuvolosa che ha comunque risparmiato la pioggia la manifestazione ha avuto un buon seguito con dodici squadre in campo che dalle ore 09:00 si sono incontrate suddivise in due gironi da sei che si sono incontrate tutte con partite di sola andata con una parte da gare al mattino a partire appunto dalle ore 09:00 e la seconda parte al pomeriggio dalle 14:30.
I nostri ragazzi anno 2008 della Squadra A inseriti nel girone A hanno vinto tutti e cinque gli incontri disputati nell'ordine con Chiavazzese, San Grato Ivrea, Pernatese, Città di Cossato A e Cavaglià. Anche i ragazzi più giovani della formazione B hanno fatto benissimo vincendo tre gare con San Lorenzo, Alicese e Città di Cossato B e perdendo di misura contro due buone squadre Strambinese e Valsessera che hanno contrastato i nostri sino alle ultime fasi.
Risultati a parte, grande divertimento in campo per tutti i ragazzi impegnati e sugli spalti dei genitori impegnati a tifare per i piccolo campioni del futuro. La giornatasi è conclusa con la premiazione presso il piazzale del Centro Sportivo e le foto di rito.
Sotto i ragazzi impegnati oggi. A sinistra la formazione A e a destra la formazione B. BRAVISSIMI !!!


   


Risultati del 20° Trofeo Comune di Ponderano



MARTEDI' 25 IL 20° TROFEO COMUNE DI PONDERANO
Domenica 23 Aprile 2017

Proseguono i Tornei presso il Centro Sportivo Vittorio Pozzo e il secondo appuntamento è con il 20° Trofeo Comune di Ponderano tradizionale appuntamento a carattere Regionale patrocinato e sponsorizzato dalla nostra Amministrazione Comunale e riservato quest'anno alla nuova categoria Primi Calci. Consolidata formula con dodici squadre in campo che dalle ore 09:00 si incontreranno sul terreno del Meroni.
Squadre divise in due gironi da 6 che si incontreranno tutte con partite di sola andata con una parte da gare al mattino a partire appunto dalle ore 09:00 e una al pomeriggio dalle 14:30 con la premiazione di tutti i ragazzi partecipanti prevista verso le 17:30.
Oltre ai nostri giovanissimi nerostellati saranno impegnati i coetanei di Alicese, Cavaglià, Chiavazzese, Città di Cossato, Pernatese, San Grato Ivrea, San Lorenzo, Strambinese e Valsessera.


Programma gare del 20° Trofeo Comune di Ponderano


IL FUTURO E' QUI. VI ASPETTIAMO A TIFARE PER TUTTI I PICCOLI CAMPIONI.



TROFEO METALLURGICA BIELLESE AI DIAVOLETTI VC
Domenica 23 Aprile 2017

Si è concluso il primo appuntamento coi nostri tornei primaverili, il 20° Trofeo Metallurgica Biellese tradizionale appuntamento a carattere Regionale riservato alla categoria Piccoli Amici. Buopn successo con le dodici le squadre in campo che dalle ore 09:00 si sono incontrate sul campo Meroni complice la bella giornata.
Le squadre divise in due gironi da 6 si sono incontrate tutte con partite di sola andata con una parte da gare al mattino a partire appunto dalle ore 09:00 e una al pomeriggio dalle 14:30. I nostri ragazzi della Squadra A inseriti nel girone A hanno raccolto due pareggi con Valle Elvo Occhieppese e Valsessera A e tre sconfitte nell'ordine con F.G. Vilianensis Rossa, Pernatese e Diavoletti VC A.
I ragazzi del 2011 inseriti nella Squadra B hanno rimediato cinque sconfitte con Valsessera B, F.G. Vilianensis Nera, Accademia Novara, Ivrea Banchette e Diavoletti VC B. Questi ultimi ovviamente si sono ritrovati a giocare contro squadre di ragazzi più vecchi di un anno e la differenza si è fatta sentire ma cominciando a confrontarsi con altre realtà potranno dire sicuramente la loro quando si ritroveranno ad incontrare i loro coetanei. Aldilà delle statistiche e dei risultati c'è stato un grande divertimento per tutti i ragazzi dall'inizio delle partite fino al termine della premiazione.
Il Trofeo messo in palio dal nostro main sponsor e riservato alla società che si è maggiormente distinta nel corso della giornata è andato ai vercellesi dei Diavoletti Vercelli.


Risultati del 20° Trofeo Metallurgica Biellese



SCONFITTI NELLA RIPRESA
Domenica 23 Aprile 2017

La Prima Squadra si arrende per 2-0 nella ripresa all'Oleggio dopo essere rimasta in dieci per due leggerezze di Cagnoni che gli sono costate l'espulsione e domenica in programma al Meroni c'è la partita decisiva contro il Briga.
Squadra decimata dalle assenze di Zuccone, Ferla e Valle e con Mattarollo in panchina ma inutilizzabile. Primo tempo finito sul nulla di fatto e siamo noi a mancare due occasioni. La prima al 24° con un colpo di testa alto di Cagnoni su calcio d'angolo di Patti e poi tre minuti dopo con un azione personale ancora di Patti che va al tiro e il portiere compie un miracolo arrivando a deviare con le unghie il palloneche gli era rimbalzato un metro davanti.
Intanto Cagnoni aveva già commesso la prima ingenuità scalciando da tergo un avversario a centrocampo e al 36° commetteva la seconda segnando con le mani su di un cross alto in fase offensiva nostra, secondo giallo e squadra in dieci.
La ripresa parte con un colpo di testa che colpisce il palo al 47° dai padroni di casa e poi arriva lo svantaggio al 55° con un intervento su un cross da lontano. Abbiamo poi un occasionissima con Pareschi e una con Gilardino con il portiere che salva.
Al 71° chiediamo per tre volte a palla ferma un cambio che il direttore di gara nega sistematicamente e per le proteste viene allontanato mister Cagna. Bella parata al 75° di Pasquali che devia in angolo e poi mentre cerchiamo il pareggio sbilanciati in avanti arriva al 90° la seconda rete subita in contropiede.
Ormai sfumato matematicamente l'aggancio per la salvezza diretta non ci rimane che un risultato solo utile nella sfida di domenica prossima al Meroni contro il Briga. Serve una vittoria per tenere dietro le avversarie per non finire all'ultimo posto e nel contempo assicurarci la gara di playout al Meroni con due risultati utili a disposizione ed evitare di finire anche solo a pari punti coi diretti avversari per non disputare i playout in casa loro ed essere costretti a vincere a tutti i costi.
Chiudono il campionato con un bel pareggio per 1-1 i Giovanissimi contro i Tigers Prealpi Biellesi con una rete su rigore di Marchesi.
Sabato di sofferenza per le squadre della Scuola Calcio dove di positivo si registra solo un pareggio per 2-2 dei Pulcini Misti. Sconfitta per 3-1 degli Esordienti contro il Città di Cossato con due minitempi persi di misura per 1-0 con alcuni errori e il terzo chiuso sullo zero a zero.
Sconfitte anche per i Pulcini 2006 in trasferta contro la Valle Elvo Occhieppese per 3-1 e per i Pulcini 2007 sconfitti 3-2 in trasferta dal Gattinara.



DOMENICA IL 20° TROFEO METALLURGICA BIELLESE
Venerdì 21 Aprile 2017

Iniziano da domenica i Tornei presso il Centro Sportivo Vittorio Pozzo e il primo appuntamento, proprio con i campioni del futuro i calciatori più piccoli, è con il 20° Trofeo Metallurgica Biellese tradizionale appuntamento con il torneo del nostro main sponsor a carattere Regionale riservato alla categoria Piccoli Amici. Dodici le squadre in campo che dalle ore 09:00 garantiranno spettacolo assicurato.
Squadre divise in due gironi da 6 che si incontreranno tutte con partite di sola andata con una parte da gare al mattino a partire appunto dalle ore 09:00 e una al pomeriggio dalle 14:30 con la premiazione di tutti i ragazzi partecipanti prevista verso le 17:30.
Parteciperanno oltre ai nostri giovanissimi nerostellati i coetanei di Accademia Novara, Diavoletti Vercelli, FG. Vilianensis, Ivrea Banchette, Pernatese, Valle Elvo Occhieppese e Valsessera con diverse società che schiereranno in campo due formazioni.


Programma gare del 20° Trofeo Metallurgica Biellese


IL FUTURO E' QUI. VI ASPETTIAMO A TIFARE PER TUTTI I PICCOLI CAMPIONI.



DAL DERBY SOLO UN PUNTO
Domenica 09 Aprile 2017

Col Ronco Valdengo finisce 1-1 con qualche decisione arbitrale dubbia a nostro sfavore. Poteva andare meglio ma manteniamo le distanze dal fondo e sulle ultime due allunghiamo di un punto.
Il pari può anche starci per quanto visto ma alcune decisioni penalizzanti come la rete annullata a Patti con un difensore sulla linea e altri due interventi dubbi in area prima su Rosso e poi su Cagnoni saliti a cercare le conclusioni sui calci d'angolo, lasciano più di qualche rammarico.
Giornata molto calda e si parte con le divise ufficiali e noi in avanti nei primi minuti. Ma al 6° prima occasione ospite su calcio d'angolo battuto lungo sul secondo palo e la palla calciata da un compagno finisce a lato. Due minuti dopo punizione per gli avversari che attaversa tutta l'area. Al 14° siamo noi in avanti con una punizione dai pressi dell'angolo, palla in mezzo e viene atterrato Rosso (foto a sinistra). Sul dischetto va il capitano oggi al rientro, tiro e portiere da una parte e palla dall'altra.
Al 16° reagiscono gli ospiti che vanno al tiro che viene deviato e si impenna con Pasquali che con un miracolo alza sulla traversa. Al 20° tiro da lontano di Mattarollo parato senza difficoltà. Lo stesso si ripete dieci minuti dopo con una bella azione personale e il cross al centro. Palla deviatada un difensore, arriva Patti e mette dentro ma l'arbitro annulla per fuorigioco e l'impressione di tutti è che a parte ladeviazione avversaria ci fosse anche un difensore nei pressi della linea a tenerlo in gioco.
Primadel riposo avversario in avanti che si libera mettendo a terra Zuccone con una spallata e va al tiro con un secondo miracolo di Pasquali che devia in angolo.
Si riparte con gli avversari che mancano un occasione clamorosa ma al 54° su angolo a nostro favore nasce una grossa mischia con Pareschi che tira a colpo sicuro ma colpisce Rosso e gli avversari si salvano. Al 56° contropiede nostro con due tiri deboli e poi segue una fase combattuta in mezzo al campo ma siamo indietreggiati troppo e gli avversari cercano il pareggio che arriva al 70° con un rimpallo su calcio d'angolo. Due minuti dopo doppio errore sulla trequarti e deve uscire di piedi a salvare il nostro portiere.
Seguono tre occasioni dubbie che avrebbero cambiato la gara. Al 73° messo a terra Patti con una strattonata della maglia e l'avversario era l'ultimo uomo e sarebbe stato quantomeno il secondo giallo ma l'arbitro fa segno di proseguire. Poi in tre minuti, prima viene steso in area avversaria nuovamente Rosso e poi stessa sorte per Cagnoni ma non viene sanzionato nulla. Non è giornata e al 74° su calcio d'angolo Antoniotti ad un metro dalla porta colpisce il palo. Seguono alcuni scontri di gioco a centrocampo con l'arbitro in confusione e poi prima dello scadere una palla avversaria attraversa pericolosamente tutta l'area.
Restano tre partite dopo la pausa Pasquale con ovviamente nove punti in palio e cercheremo di fare tutto il possibile e quantomeno nella peggiore delle ipotesi cercare di disputare i playout in casa al Meroni con due risultati utili su tre. Ma è ancora prematuro e dipende solamente da noi.
Gli Allievi interrompono la fase negativa ma raccolgono solo un punto nell'incontro di ieri pomeriggio in trasferta con le Torri Biellesi finito 1-1.
Partono meglio i padroni di casa per una quindicina di minuti poi sono i nerostellati che prima si vedono annullare una rete per una presunta carica al portiere su angolo e poi assegnare un rigore per una leggera spinta che Gaetani realizza.
C'era anche un secondo rigore netto non assegnato per un uscita del portiere che travolge De Paoli. A metà ripresa arriva il pareggio e poi sono inutili i tentativi di ritornare in vantaggio con il persistente problema di riuscire a concludere in porta le molte occasioni create.
Inaspettata alla vigilia ma bella vittoria per i Giovanissimi (al centro Ilardi) che espugnano in trasferta Mottalciata vincendo per 2-1 contro l' F.P. Città di Cossato con una doppietta di Bovio che ritoglie la squadra dall'ultima posizione in classifica. Bravi i ragazzi di Zapparoli in questa fase contati ma che si fanno onore.
Per le gare della Scuola Calcio al Meroni gli Esordienti raccolgono un pareggio per 2-2 con le Torri Biellesi con il primo minitempo chiuso sull' 1-1 con rete di Rosso Martin. Frazione intermedia persa di misura per 1-0 e buono l'ultimo minitempo chiuso col risultato di 1-0 grazie ad una rete di Falcetto (a destra) e da segnalare anche per la cronaca l'incrocio pieno colpito da Merlin Alessandro.
Netta vittoria dei Pulcini 2006 per 3-0 nella gara casalinga contro il Gaglianico con tredici reti segnate e nessuna subita. Primo minitempo chiuso sul 3-0 e gli altri due entrambi sul 5-0 a favore. Sconfitta per 3-1 dei Pulcini 2007 opposti in trasferta al Città di Cossato con il primo minitempo perso per 2-0, il secondo pareggiato con un nulla di fatto e il terzo perso di misura per 1-0 e confermando nuovamente nonostante la sconfitta una buona crescita.
Fermi i Pulcini Misti per la gara rinviata contro la Valle Cervo Andorno causa problemi della formazione ospite e che sarà recuperata ad inizio settimana.






ULTIMO DERBY STAGIONALE
Giovedì 06 Aprile 2017

La Prima Squadra ospita domenica alle 15:00 al Meroni il Ronco Valdengo nell'ultimo importantissimo derby stagionale. Finora non abbiamo raccolto nessun punto nei derby disputati e per molti motivi bisogna invertire il trend negativo. Sono quattro i turni al termine e bisogna assolutamente ritornare a fare punti per nutrire la speranza di riagganciare le squadre che ci precedono. Servirebbero sempre i nove punti ma le partite si sono ridotte e le tre sconfitte consecutive si sono fatte sentire. Tanti elogi ma zero punti.
Si registra il rientro dalla squalifica di Pareschi mentre stavolta rimane appiedato per un turno Gilardino e mister Cagna dovrà risistemare la linea difensiva.
Finito il campionato per la Juniores saranno in campo tutte le altre compagini. Gli Allievi saranno impegnati a Candelo sabato alle 14:30 contro le Torri Biellesi in una gara decisiva per cercare un inversione di rotta e giocarsi almeno la seconda posizione in queste due partite da disputare che mancano al termine più il turno di riposo da effettuare.
Giovanissimi in trasferta a Mottalciata domenica alle 10:30 contro l' F.P. Città di Cossato con l'intento di disputare un buon incontro anche se sarà difficile raccogliere punti.
Ancora una gara interna per gli Esordienti impegnati sabato alle 17:00 anche loro contro le Torri Biellesi per cercare olte ad un successo, anche la migliore forma in vista del Memorial Vittorio Pozzo del prossimo 1° Maggio dove se la dovranno vedere con Torino e Novara.
Secondo turno interno consecutivo anche per i Pulcini 2006 impegnati sabato alle 15:00 sul sintetico contro il Gaglianico, mentre i Pulcini 2007 saranno di scena a Mottalciata contro il Città di Cossato sempre sabato alle 14:30 per confermare il buon momento e i progressi costanti intravisti.
Sabato alle 14:00 apriranno la giornata casalinga i Pulcimi Misti contro la Valle Cervo Andorno i nostri piccoli sono ancora imbattuti in questa fase e il gruppo continua a crescere.
Mercoledì alle 17:00 sul nostro sintetico organizzeremo il raggruppamento per i Piccoli Amici che saranno impegnati con i coetanei di F.G. Vilianensis e F.C. Biella. Vi aspettiamo numerosi a tifare per i baby nerostellati.


#FINOALLAFINE. TUTTI A SEGUIRE I NEROSTELLATI.



FINO ALLA FINE
Giovedì 30 Marzo 2017

Prima Squadra in trasferta attesa dalla Castellettese e da domenica si inizia alle 15:00. Servono punti dopo le ultime due partite giocate bene ma chiuse con altrettante sconfitte e per pensare ancora a una possibile salvezza diretta bisogna incamerare almeno nove punti per arrivare a trentacinque ma le partite sono solo più cinque.
Assente per squalifica Pareschi, intanto si registra un arrivo nella rosa all'ultimo minuto, si tratta dell'attaccante Mino Edoardo per dare un'aiuto in queste ultime gare.
Chiude il campionato la Juniores con la trasferta contro l'L.G. Trino sabato alle 15:00 sul sintetico dei vercellesi. I ragazzi cercheranno di tornare imbattuti per evitare di finire all'ultimo posto della graduatoria proprio alla fine del campionato.
Gli Allievi saranno impegnati al Meroni domenica mattina col Dufour Varallo per una vittoria che consenta quantomeno di centrare la seconda posizione dopo la decisiva sconfitta dell'ultimo turno che ha pregiudicato la vittoria finale. Bisogna guardarsi alle spalle e finire in bellezza.
Turno proibitivo per i Giovanissimi che devono vedersela a Ronco contro la capolista Ronco Valdengo e qui le speranze sono proprio pressochè nulle. Andiamo a giocare serenamente facendo esperienza.
Intanto sono usciti i raggruppamenti per i Piccoli Amici e i Primi Calci che comunicheremo al momento in quanto troppo soggetti a variazioni.


TUTTI A SEGUIRE I NEROSTELLATI.



VINCE CHI LA BUTTA DENTRO
Domenica 26 Marzo 2017

La regola è questa. Due tiri in porta e il Cavaglià passa al Meroni portando a casa la partita per 2-0. Noi abbiamo subito un gol in avvio che ci ha complicato la partita e poi abbiamo sbagliato l'impossibile. A nulla è valsa una buona ripresa con solo noi in campo ad attaccare e i tredici angoli raccolti a favore che non hanno invertito la rotta.
Campo allentato nella solita metà campo dopo la pioggia della nottata. Si parte e al 1° ci salviamo in angolo dopo aver lasciato l'esterno troppo solo a tirare indisturbato. Passano due minuti e ci facciamo infilare stavolta centralmente con l'attaccante che si presenta tutto solo davanti a Pasquali e non sbaglia.
Siamo subito sotto e la partita diventa complicata, ma al 5° ci prova Rizzo (a sinistra), oggi tra i migliori, con un tiro fuori. Al 14° Mattarollo serve arretrato al limite area Antoniotti ma il tiro è nuovamente a lato. Un minuto dopo bel tiro di Ferla che il portiere toglie dall'incrocio in tuffo. Intermezzo degli avversari al 26° ma ci salviamo in angolo.
Alla mezzora bella azione di Patti che va al tiro e il portiere compie un miracolo. Al 37° ancora Patti con un azione personale trova il tiro ma è centrale tra le braccia del numero uno avversario. Ancora la nostra punta al 39° cade ma si rialza e passa a Mattarollo che sfiora il palo. Noi non segniamo e gli avversari al 42° sugli sviluppi di un angolo piazzano il secondo tiro e vanno al riposo col doppio vantaggio.
La ripresa sarà solo nostra ad attaccare con gli avversari chiusi nella loro metà campo a difendere il vantaggio. Al 49° tiro di Pareschi fuori un metro. Al 55°atterrato Patti forse appena dentro l'area ma rimediamo solo una punizione dal vertice tirata da Ferla e deviata sopra la traversa dal portiere. Al 59° tiro di Rizzo che il portiere crede fuori e la palla si stampa sul palo.
Insistiamo ma non la buttiamo dentro manco a morire. Al 70° ancora una punizione di Ferla dal vertice area nuovamente deviata in angolo dal numero uno. Due minuti dopo Mattarollo serve Gilardino che ha troppa fretta di andare al tiro e non centra la porta. Occasione d'oro al 74°con un azione sulla sinistra e la palla attraversa tutta la porta con Tarella che a un metro dalla porta vuota la calcia maldestramente fuori.
Ancora due occasioni con Cagnoni al 77° e Tarella al minuto 81 chiuso in angolo. Assalto finale ma potevamo oggi anche giocare quattro ore di fila che non saremmo riusciti a buttarla dentro. Cinque al termine, ora si fa dura ma la squadra sta bene e bisogna crederci fino alla fine a cominciare da domenica dove dobbiamo cercare di recuperare i punti persi oggi. Bisogna passare ai fatti in fretta non c'è più tempo da perdere.
Svanisce il sogno degli Allievi (al centro Makroum) sconfitti per 2-0 nel big-match dal Città di Cossato. Prima rete subita a metà della prima frazione su calcio d'angolo e raddoppio arrivato come sempre nel recupero viziato da un fallo sul nostro portiere Cappato che si èinfortunato e ha rimediato una microfrattura al dito medio della mano. Ora bisogna finire il campionato nel migliore dei modi.
Sconfitti di misura per 2-1 sul sintetico i Pulcini 2007 (a destra Melis)dalla Valle Elvo Occhieppese con due mintempi persi per 1-0 e 2-0 e uno vinto per 1-0 e dobbiamo annotare con grande soddisfazione che i ragazzi stanno migliorando e crescendo di gara in gara.






LA JUNIORES PERDE L'ULTIMA IN CASA
Sabato 25 Marzo 2017

Finisce il campionato casalingo per la Juniores con una sconfitta di misura per 1-0 contro lo Sparta Novara secondo in classifica.
Primo tempo combattuto ma senza occasioni da nessuna parte e bisogna aspettare proprio lo scadere per un sussulto creato da un nostro intervento dubbio in area su un avversario ma l'arbitro fa continuare e chiude subito la prima frazione.
Si parte diversamente e Calarco è subito impegnato in un doppio intervento su punizione ospite dal vertice. Al 50° arriva lo svantaggio con un azione subita sulla nostra destra difensiva e il cross centrale trova un uomo solo davanti al nostro portiere che segna senza difficoltà alcuna.
Dopo il cinquantesimo tre occasioni sprecate dai novaresi per il raddoppio e finqui noi non abbiamo effettuato nessun tiro in porta. Finalmente al 73° primo tiro di El Aouni ma fuori dal bersaglio e poi al 79° andiamo anche a segno ancora con El Aouni ma la rete viene annullata per fuorigioco sembrato alquanto dubbio.
Prima della fine un paio di capovolgimenti rapidi di fronte e nemmeno i quattro minuti di recupero assegnati cambiano più il risultato finale.
Secca sconfitta per 7-0 a Benna dei Giovanissimi che capitolano nella ripresa contro il Prato Sesia dopo avere chiuso la prima frazione sotto di due reti.
Vittoria netta degli Esordienti in trasferta per 3-0 contro il Gattinara. Primo minitempo vinto grazie ad una punizione dalla distanza di Moregola. Seconda frazione combattuta specialmente in mezzo al campo e ce la aggiudichiamo per la rete di Rosso che segna a conclusione di una bella azione tutta di prima.
Goleda nell'ultimo minitempo chiuso sul 5-1 e dopo lo svantaggio iniziali c'è una bella reazione ed arrivano le reti di Merlin A, Falcetto, Drech e la doppietta ancora di Rosso.
Due squadre Pulcini impegnate oggi e i Pulcini 2006 vengono sconfitti in trasferta per 3-2 dall'F.C. Biella con due minitempi in parità e uno perso di misura per 1-0. Pareggiano le altre due formazioni nerostellate con un 2-2 per i Pulcini 2007 contro la Biogliese Valmos e con un pirotecnico 3-3 Vittoria netta invece dei Pulcini Misti contro il Gaglianico per 3-1 con un minitempo finito con un nulla di fatto e gli altri due vinti per 1-0 e 2-0.
Bella notizia e bella soddisfazione per i ragazzi e per la nostra società la convoca a Novarello per la prossima settimana di tre nerostellati chiamati ad una sessione di allenamento con gli azzurri del Novara. Un "in bocca al lupo" speciale ai due ragazzi del 2006 Bragante (a sinistra) e Tuttolomondo (al centro) e al 2008 Cordera Alberto (foto a destra) che ha già partecipato anche a diverse sessioni con i granata del Torino.






PENULTIMO DERBY AL MERONI
Giovedì 23 Marzo 2017

Prima Squadra chiamata a cercare punti nel penultimo derby della stagione in programma domenica ancora alle 14:30 al Meroni contro il Cavaglià. Negli ultimi due turni pur giocando bene abbiamo commesso alcune disattenzioni che sono costate care in termini di punti e se a Piedimulera a priori una sconfitta poteva anche essere messa in preventivo, il problema sono alcuni successi a sorpresa delle squadre in lotta con noi per la salvezza e che hanno complicato un pò le cose.
Per questo domenica serve una continuità e la massima attenzione per centrare un risultato positivo. Escluso Rovere che non recupera dall'infortunio, il resto dei ragazzi è a disposizione di mister Cagna. Ultima gara casalinga sabato alle 15:00 per la Juniores contro lo Sparta Novara con l'obiettivo di chiudere discretamente al Meroni. Sarà complicato in quanto i novaresi sono attualmente al secondo posto in classifica dopo aver perso di misura lo scontro al vertice nell'ultimo turno. Allievi chiamati ad un impresa in trasferta nel big match contro il Città di Cossato per sperare ancora di giocarsi il campionato fino alla fine. Bisogna concretizzare le innumerevoli occasioni che si creano e vanno puntualmente sprecate cercando di essere attenti per evitare le solite beffe nei minuti finali.
I Giovanissimi saranno impegnati sabato alle 14:30 a Benna, contro il Prato Sesia in una partita che si preannuncia difficile contro i terzi in graduatoria. Si spera come sempre di fare il meglio indipendentemente dal risultato che ne uscirà.
Gli Esordienti giocheranno sabato in serata alle 17:00 in trasferta contro il Gattinara per ripartire e prepararsi al meglio in vista della partecipazione al Memorial Pozzo del 1° Maggio. Anche i Pulcini 2006 giocheranno sabato pomeriggio in trasferta alle 15:30 sul campo degli Orsi a BIella contro l'F.C. Biella in una gara che si preannuncia interessante. Partita posticipata a domenica mattina alle 10:30 sul sintetico per i Pulcini 2007 causa concomitanza con le gare della Juniores e dei Pulcini Misti. Gli avversari dei nerostellati saranno i verdi della .
Proprio i Pulcini Misti se la vedranno sabato alle 14:00 contro il Gaglianico dopo la bella esperienza di domenica scorsa al nostro Centro Sportivo dove si sono divertiti ospitando i ragazzi del Torino.



#TUTTIALMERONI A TIFARE NEROSTELLATO. DERBY IMPORTANTISSIMO, VI ASPETTIAMO.



POTEVA ANDARE MEGLIO
Domenica 19 Marzo 2017

Poteva anche starci una sconfitta oggi sul campo del Piedimulera seconda in classifica e con la migliore difesa, ma la Prima Squadra ha giocato una buona partita dimostrando di essere viva pronta a lottare fino alla fine e meritandosi gli elogi del pubblico ossolano che l'hanno additata addirittura come la migliore squadra vista sino ad oggi lì in valle. Ma gli elogi non portano punti e il 2-1 finale che ci lascia a mani vuote è determinato da due disattenzioni nostre difensive, tre miracoli del portiere avversario e un salvataggio dubbio nel finale.
Iniziano in avanti i padroni di casa ma il primo tiro è nostro al minuto 8 con una forte punizione di Mattarollo (a sinistra) da trenta metri respinta di pugni in angolo. Al 25° occasione per gli avversari che serviamo con un rinvio difensivo approssimativo per fortuna non sfruttato.
Verso la mezzora ancora gli ossolani in avanti in due occasioni ma imprecisi nelle conclusioni. Di fatto si chiude il tempo al 34° con un tiro ancora di Mattarollo parato a terra e poi non succede più nulla.
Al 47° doppio miracolo del portiere avversario prima su un azione Rizzo-Patti e il tiro di quest'ultimo a colpo sicuro parato di piedi in angolo e poi sugli sviluppi miracolo bis sul tiro finale di Mattarollo ancora deviato in angolo. Al 54° lasciamo un avversario tutto solo sulla nostra destra che ha il tempo di prendere la mira e battere Pasquali con un preciso diagonale.
Terzo miracolo del portiere quattro minuti dopo su Rizzo tutto solo che tenta il diagonale. Arriva un minuto dopo il pareggio con Patti in azione che cade in una mischia in area ma è lesto a rialzarsi e metterla dentro.
Dura cinque minuti la speranza finchè non commettiamo la seconda indecisione stavolta lasciando soli due uomini sulla sinistra e il centravanti ha tutto il tempo di controllare, accentrarsi e battere ancora il nostro portiere con un bel tiro da fuori area.
Al 78° ancora a segno gli avversari sugli sviluppi di un angolo ma in fuorigioco fischiato in anticipo. Ultima occasionissima allo scadere, già nel recupero con un angolo e palla messa in area dove è salito Rosso che si vede il primo tiro a colpo sicuro respinto forse da un braccio e il seguente colpo di testa uscire sfiorando il palo destro. Protestiamo per la massima punizione inutilmente e dopo trenta secondi arriva il fischio finale.
Ancora una sconfitta rimediata nel recupero per gli Allievi (al centro Cappato) che stavolta cadono al Meroni per 1-0 contro il Ronco Valdengo. Ormai è una consuetudine costruire una decina di palle gol senza buttarne dentro una e alla prima occasione incassare la sconfitta alla scadere della partita. Ora per rimanere in corsa servono due miracoli contro le prime due in classifica e il primo bisogna metterlo in programma nel prossimo turno in trasferta col Città di Cossato che guida la graduatoria.
Sconfitti per 5-3 i Giovanissimi (a destra Bazzini autore di una rete) sul campo degli Orsi dall'F.C. Biella nello scontro tra le ultime della classe e da oggi i nerostellati hanno preso il posto di fanalino di coda occupato prima della gara proprio dai cittadini.






RISULTATI ALTERNI MA GRANDE IMPEGNO
Sabato 18 Marzo 2017

Ritorna dalla trasferta sconfitta di misura la Juniores per 2-1 dalla Romentinese.
Grande impegno dei ragazzi della Scuola Calcio nonostante un sabato di risultati alterni. Nulla da fare per gli Esordienti sconfitti al Meroni per 3-0 dalla La Biellese. I ragazzi hanno giocato una buona partita ma oltre a pagare una minore tecnica e prestanza fisica rispetto agli avversari, hanno dovuto giocare con il portiere Penolazzi (foto a sinistra) sofferente ad una mano e sostituito poi a metà gara da un giocatore.
Pronto riscatto dei Pulcini 2006 (al centro Tuttolomondo) che sul sintetico vincono 3-O col Ronco Valdengo A lasciando poche possibilità agli avversari. Nelle altre due partite con la La Biellese i Pulcini 2007 escono sconfitti da via Lombardia con un 3-1 che fa registrare comunque il secondo minitempo finito con un nulla di fatto e con gli altri due tempi chiusi sul 3-0 e sul 2-0 ma giocandosela discretamente e ribadendo una costante crescita mentre in casa i Pulcini Misti (a destra Bixio) impattano 2-2. Dopo la prima frazione chiusa sul nulla di fatto i piccoli nerostellati perdono 1-0 la fase centrale e si impongono per 2-0 nell'ultimo minitempo.






PARTITA DIFFICILE MA PROVIAMOCI
Giovedì 16 Marzo 2017

Prima Squadra attesa a Piedimulera, avversaria sempre ostica in questi tre anni di Promozione e seconda in classifica in una partita che si preannuncia difficile ma niente è mai scontato e dobbiamo provarci.
Servono ancora punti e dopo il mezzo passo falso dell'ultimo turno con la vittoria svanita in extremis, dobbiamo andare convinti a giocarci serenamente la gara ma con la necessaria grinta che permetta un confronto quantomeno alla pari.
Tutti presenti con i soli Gilardino e Pareschi in diffida che devono prestare attenzione per non saltare il prossimo importante derby casalingo col Cavaglià.
Gara difficile anche per la Juniores ospite della Romentinese sabato alle 15:00. I novaresi si trovano al quarto posto dopo la sconfitta dell'ultimo turno dove era in palio il primato. I nerostellati stanno trascorrendo un buon momento e cercheranno di giocarsi le loro possibilità.
Occasione del riscatto per gli Allievi che col Ronco Valdengo al Meroni domenica mattina devono vendicare la sconfitta dell'andata subita nei minuti finali. Una vittoria sarebbe fondamentale per il campionato in attesa di conoscere il risultato dello scontro tra le due squadre in lizza con noi e del big match previsto nel prossimo turno in casa del Città di Cossato che può valere la stagione.
Giovanissimi che devono cercare un risultato positivo domenica mattina sul campo degli Orsi contro l'F.C. Biella per non essere relegati all'ultimo posto della graduatoria occupato proprio dai cittadini. I ragazzi nonostante i risultati avversi stanno crescendo ma paganop sovente la differenza di età con gli avversari tutti 2002.
Scontri incrociati con la La Biellese per le squadre della Scuola Calcio e partite come sempre sentite e impegnative per i nostri e mentre gli Esordienti la incontrano sabato alle 17:00 al Meroni, i Pulcini 2007 saranno ospiti sempre sabato alle 14:30 a Biella in via Lombardia e per i Pulcini Misti la sfida è prevista alle 14:00 dello stesso giorno sul nostro sintetico in una partita che si preannuncia interessante. Infine i Pulcini 2006 sul sintetico casalingo a seguire alle 15:00 cercheranno un riscatto contro la squadra A del Ronco Valdengo.
Interessante amichevole domenica pomeriggio alle 14:30 sul sintetico del nostro Centro Sportivo che vedrà impegnati i nostri Pulcini 2008 contro i ragazzi granata del Torino. Vi aspettiamo numerosi a vedere i piccoli campioni.
Intanto hanno abbandonato in anticipo la palestra i Piccoli Amici che sono ritornati ad allenarsi all'aperto complice il bel tempo e proseguono nella loro attività in attesa dei prossimi raggruppamenti e tornei vari.


TUTTI A SEGUIRE I NEROSTELLATI.



OCCASIONE SPRECATA
Domenica 12 Marzo 2017

Avevamo ammonito che non sarebbe stato facile e la Prima Squadra infatti sciupa tutto con una ripresa sottotono quasi ad accontentarsi del minimo vantaggio e si fa raggiungere al minuto 89 dalla Romentinese sull' 1-1.
Primi dodici minuti di possesso palla alternato a centrocampo con una leggere prevalenza nostra ma non ci sono occasioni nitide. Al 13° punizione a lato calciata da Mattarollo e al 17° altra punizione dal limite per atterramento di Patti che Ferla infila vicino al palo per il vantaggio.
Al 24° punizione stavolta per gli avversari per una spinta da tergo esulla battuta serviamo involontariamente l'attaccante avversario che fortunosamente calcia a lato da buona posizione.
Al minuto ventisette bella veronica di Pareschi e palla a Mattarollo che calcia a lato. Due minuti dopo miracolo del portiere in angolo su tiro di Pareschi. Tentativo di Patti nel finale di tempo e poi ci salviamo su un azione ospite e si va al riposo.
Si riparte e dopo due minuti Rizzo tarda a tirare e svanisce l'azione. Al 56°rinvio approssimativo nostro e pronto tiro novarese fuori di poco. Ora gli avversari sono più convinti e noi soffriamo. Al 64° siamo in avanti con due angoli consecutivi e un nuovo miracolo del portiere ospite su tiro di Antoniotti.
Al 72° bel tiro di Gilardino (foto a sinistra) respinto dal portiere. Manchiamo il ko cinque minuti dopo con Patti che si presenta solo davanti al portiere uscito a terra e invece di tentare un pallonetto cerca di scartarlo e il numero uno riesce a deviargli il pallone. Finisce qui la nostra partita, siamo in affanno e cerchiamo di arrivare così al novantesimo vivendo di rendita. Ma non ci arriviamo, al penultimo minuto regolare e il cronometro segna 89 si sviluppa un'azione sulla nostra sinistra e la palla messa in mezzo all'area è colpita di testa da un avversario lasciato troppo solo che insacca il pareggio. Un vero peccato aver buttato due punti importantissimi, ora servirà stringere i denti e prepararsi a qualche altra impresa perchè dietro gli avversari non mollano e col turno di oggi si sono riavvicinati.
Tornano finalmente alla vittoria gli Allievi che vincono 5-0 a Vercelli contro le Scuole Cristiane come era prevedibile alla vigilia. Buona ripresa con il risultato che poteva anche essere più ampio.
Doppiette per Gaetani e Romano e va a segno anche Faggio (foto al centro).
Continua invece la passione per i Giovanissimi (a sinistra Kannangara) sconfitti a Benna con un netto 8-0 dal Città di Cossato fuori dalla nostra portata. Nonostante la sconfitta qualche segno di miglioramento e non dimentichiamoci che i nostri ragazzi sono quasi tutti 2003 e pagano l'anno di differenza.






ATTENZIONE ALLA ROMENTINESE
Giovedì 09 Marzo 2017

Centro Sportivo interessato da alcuni lavori predisposti dal Comune ma intanto la Prima Squadra trova domenica al Meroni la Romentinese, sarà una gara difficile e non dobbiamo illuderci per avere fermato la corsa della capolista. Non commettiamo l'imperdonabile errore di sottovalutare l'impegno ma rimaniamo coi piedi a terra e prepariamoci all'ennesima battaglia dando il massimo per trovare altri punti vitali prima del terribile periodo finale che inizierà con la difficile trasferta di Piedimulera.
I novaresi a pari punti nostri in classifica verranno a giocarsela cercando punti salvezza forti anche del cambio allenatore avvenuto in settimana che porta sempre da tradizione una reazione e un pò di entusiasmo in più.
Gruppo pressochè al completo e intanto la società comunica che permarrà il silenzio stampa fino a tutta la giornata di lunedì prossimo 13 marzo compreso.
Gara casalinga sabato per la Juniores contro il Cerano con l'obiettivo di ripetersi e disputare una buona gara dopo il pareggio esterno ottenuto nell'ultimo turno. Gli Allievi da tre partite senza vittorie cercheranno di invertire la rotta domenica mattina a Vercelli contro il fanalino Scuole Cristiane in una gara da non sottovalutare per non incorrere in spiacevoli sorprese e dare l'addio in anticipo alla lotta per il primato.
I Giovanissimi saranno impegnati domenica mattina alle 10:30 a Benna, contro il Città di Cossato in una partita che si preannuncia difficilissima e speriamo di fare il meglio qualunque sia poi il risultato finale.
Esordienti saranno impegnati con il Ronco Valdengo in trasferta a Ronco alle 15:30 dopo la sconfitta per 3-1 subita al Meroni nel recupero con l'F.C. Biella.
Anche i Pulcini 2006 giocheranno sabato pomeriggio a Ronco prima degli Esordienti alle 14:30 per proseguire il loro buon cammino. I Pulcini 2007 che stanno crescendo nonostante la sconfitta di misura per 3-2 nel recupero esterno con la Quaronese, giocheranno sul sintetico casalingo alle 15:00 contro la Biogliese Valmos.
Trasferta a Vigliano col Futurogiovani Vilianensis alle 14:00 per i Pulcini Misti che nel recupero casalingo di ieri sera hanno sconfitto con un netto 3-0 i coetanei della Valle Elvo Occhieppese.



#TUTTIALMERONI. C'E' LA SALVEZZA IN GIOCO, VI ASPETTIAMO.



AUGURI A TUTTE LE DONNE
Lunedì 06 Marzo 2017

In occasione della ricorrenza dell’ 8 marzo la società invia un augurio speciale a tutte le donne con un pensiero particolare a quelle col cuore nerostellato che sopportano e condividono giornalmente e nel fine settimana passione ed emozioni con noi e i loro cari.






DURI A MORIRE, CAPOLISTA KO AL MERONI
Domenica 05 Marzo 2017

Impresa della Prima Squadra che davanti all'incitamento dei nostri tifosi gioca una bella partita e abbatte la capolista con una doppietta di Patti (foto a sinistra). Una vittoria meritata che permette l'aggancio alle squadre che ci precedevano in classifica.
Solita metà campo allentata dalla pioggia e si parte con noi in avanti ma nei primi dieci minuti arrivano solo due tiri altissimi. Al 12° Patti si invola solo vincendo un contrasto ma viene fermato per un fallo inesistente.
Al minuto 28 bella azione e palla centrale per Mattarollo che si gira lesto e tira sotto la traversa ma il portiere ospite devia in angolo. Due minuti dopo pericolosi gli avversari con uno scambio centrale ma Pasquali para il tiro con i piedi. Ci provano ancora i lacuali al 34° con un azione corale e ancora Pasquali salva in angolo la nostra rete. Tentiamo due tiri al 36° ma l'area è intasata ed entrambi vengono ribattuti fortunosamente dalle gambe avversarie.
Al 40° rigore nettissimo non assegnatoci per un atterramento in area di Patti e non siamo fortunati nemmeno allo scadere della prima frazione quando un bel tiro di Rizzo colpisce in pieno il palo.
Ora nella ripresa tocca a noi attaccare nella zona allentata ma appena il tempo di tornare in campo e Patti con un pallonetto da trenta metri pesca il portiere fuori porta e ci porta in vantaggio. Al 52° l'occasione per chiudere la partita non viene sfruttata da Rizzo che riceve da Mattarollo, oggi autore di una ottima gara, e solo centra il portiere in pieno.
Punizione pericolosa al 59°per gli ospiti dal vertice area ma para il nostro portiere che ferma un tiro anche al 63° che gli avversari ribattono in rete ma in netto fuorigioco. Arriva comunque al pareggio la capolista dieci minuti dopo quando lasciamo troppa libertà a un avversario che dalla distanza ha il tempo di prendere la mira e chiudere in rete.
Al 77° tiro in diagonale fuori di poco degli ospiti su calcio d'angolo, ma siamo noi a tornare in vantaggio al minuto ottantotto con un diagonale di Patti a conclusione di un azione. Tre di recupero e brivido al penultimo minuto per un colpo di testa ma in fuorigioco.
Undici punti conquistati su quindici disponibili, godiamoci l'impresa oggi ma da domani piedi a terra in attesa di ricevere domenica la Romentinese. Buon punto della Juniores in trasferta dove impatta per 1-1 col Dufour Varallo con qualche rammarico per un rigore sbagliato. In vantaggio i padroni di casa abbiamo la possibilità di pareggiare con un rigore di El Aouni che però sbaglia dagli undici metri.
Avversari in dieci e raggiungiamo il pareggio sempre con un gol di El Aouni (al centro) che si fa perdonare l'errore precedente. Restiamo in dieci anche noi per un doppio giallo ad Aina e non cambia più il risultato.
Non tornano alla vittoria gli Allievi che vengono fermati sul 2-2 al Meroni dal Canada. Primo tempo finito a reti inviolate e al secondo minuto della ripresa arriva il vantaggio con Ez Zouek (foto a destra) ma dopo due minuti pareggiano i vercellesi con una rete in netto fuorigioco. Si portano anche in vantaggio gli avversari e il nostro pareggio arriva all'ultimo dei cinque di recupero assegnati ancora ad opera di Ez Zouek autore della doppietta.
La pioggia insistente decima i programmi delle altre squadre. Si presenta una piscina il campo esterno del Dufour Varalloche doveva vedere impegnati i Giovanissimi contro i locali e ovviamente partita rinviata.
Anche nella Scuola Calcio gli unici a giocare sono stati i Pulcini 2006 che hanno anticipato a giovedì sera l'incontro col Cavaglià vinto per 2-1, mentre tutte le altre squadre non hanno giocato e recupereranno in settimana.






COMUNICATO UFFICIALE
Venerdì 03 Marzo 2017

La società rende noto che a partire da oggi fino a nuove disposizioni è indetto il silenzio stampa per tutti i tesserati e dirigenti della Prima Squadra e nessuno sarà autorizzato a rilasciare commenti e/o interviste. Pur rispettando il diritto di cronaca tale decisione si rende necessaria per garantire la dovuta concentrazione e serenità in questa fase delicata per il campionato.



ARRIVA LA CAPOLISTA
Giovedì 02 Marzo 2017

L'ultima settimana ci ha portato sei punti fondamentali per classifica e morale ma la parola d'ordine è non esaltarsi. Per contro non dobbiamo nemmeno abbatterci pensando alla sfida di domenica al Meroni con la capolista Arona.
Tutte le partite sono da giocare e con l'impegno a volte è possibile sovvertire un pronostico contrario e strappare un risultato positivo. Abbiamo due turni consecutivi casalinghi e buona parte della salvezza passa per i punti che riusciremo a portare a casa.
Nessun squalificato e si spera di riuscire a recuperare tutti gli indisponibili che per motivi vari sono stati assenti negli ultimi turni.
Serve una svolta con un impegno diverso in queste ultime cinque partite di campionato per una Juniores al di sotto delle aspettative iniziali e che sabato pomeriggio alle 15:00 a Roccapietra incontrerà il Dufour Varallo.
Gli Allievi nelle ultime due gare perse hanno dilapidato quanto di buono fatto sinora e per giocarsela devono assolutamente ricambiare marcia a partire dal turno interno non facile contro il Canada di domenica mattina. A Varallo saranno di scena in contemporanea alla Juniores ma sul campo esterno i Giovanissimi contro i locali sesiani per cercare di disputare una buona gara e intanto sarà in tribuna mister Zapparoli espulso nell'ultimo concitato turno.
Impegno con l'F.C. Biella sabato alle 17:00 al Meroni per gli Esordienti che cercheranno di bissare il successo dell'esordio. Anticipano a stasera i Pulcini 2006 contro il Cavaglià in previsione del brutto tempo previsto nel fine settimana.
I Pulcini 2007 sono attesi alle 15:30 a Quarona dai ragazzi locali con la speranza per i nostri di riuscire a confermare il buon avvio della scorsa settimana. Sul sintetico alle 14:00 per i Pulcini Misti interessante incontro contro i verdi della Valle Elvo Occhieppese. Anche qui c'è da confermare la vittoria dello scorso turno.
Intanto quando il tempo lo consente i Primi Calci abbandonano la palestra e si allenano sul sintetico mentre continua al coperto fine a fine mese l'attività dei Piccoli Amici. Ad Aprile entrambe le categorie saranno impegnate coi raggruppamenti federali e nei vari tornei primaverili organizzati dalle società.


VIENI AL MERONI, SOSTIENI LA PRIMA SQUADRA IN CERCA DELLA SALVEZZA.



SBANCATO FOMARCO IN RIMONTA
Domenica 26 Febbraio 2017

Sotto di una rete la Prima Squadra, pur con alcune defezioni dell'ultimo minuto, ribalta il risultato nel finale e va a vincere per 2-1 a Pieve Vergonte contro il Fomarco Don Bosco con una doppietta di Pareschi.
Vittoria che ci consente di risalire una posizione in classifica e avvicinare un tris di avversarie immediatamente sopra di noi.
Anche oggi partiamo con una decisione inspiegabile con le divise da gioco. Alla presentazione il direttore di gara fa cambiare i calzettoni rossi al nostro portiere e indossare i neri come tutto il resto della squadra. Peccato che solo lui avesse il completo rosso e non vi fosse alcuna possibilità di confusione con altri giocatori, per il resto divise ufficiali per entrambe le squadre.
Primo minuto e subito un occasionissima per noi con un cross da sinistra per Patti da solo che centra il portiere. Al 3° i padroni di casa ci sorprendono centralmente ma il tiro per fortuna risulta essere un passaggio per il nostro portiere che para. Al 10° sugli sviluppi di un angolo Pareschi di testa colpisce il palo e la palla va a Lucchesi che sbaglia completamente la mira e tira sul fondo da buona posizione.
Quattro minuti dopo avversari in avanti veloci e costringono Pasquali alla deviata in angolo. Segue una fase della gara brutta a vedersi da ambo le parti e si annota solo una punizione di Tarella alta. Al 39° cross parato da Pasquali e al 43° sospetto rigore su Pareschi atterrato in area con la palla che va in angolo ma non ci viene assegnato ne uno ne l'altro. Allo scadere azione confusa nella nostra area e per fortuna c'è un fallo a nostro favore sul tentativo di anticipare il nostro portiere e si va al riposo.
Parte la ripresa e al 47° in confusione regaliamo un angolo. Tre minuti dopo siamoin avanti ma Tarella tarda troppo la conclusione. Verso l'ora di gioco due tentativi pericolosi dei verbanesi. Al 66° andiamo sotto con un cross dalla nostra destra che la retroguardia devia di testa proprio sui piedi di un avversario defilato e solo in area che non fallisce.
Al 76° tiro alto di Patti e due minuti dopo miracolo del nostro portiere su colpo di testa su calcio d'angolo. Scorre il tempo a al minuto ottantacinque battiamo in fretta una punizione e arriva un cross dalla destra per Pareschi (a sinistra) a centro area che a due passi dal portiere mette dentro. Il pareggio comincia a starci meglio ma insistiamo e gli avversari sembrano avere subito il colpo, al minuto 88 atterrato Patti appena in area mentre stava andando via all'avversario. Rigore e Pareschi piazza la doppietta che vale tre punti importantissimi per il nostro futuro.
Controlliamo bene, arrivano due di recupero ma non cambia per fortuna il risultato finale.
Continua il calvario di Juniores e Giovanissimi. I primi ancora decimati rimediano un'altra sonora batosta nel secondo derby consecutivo uscendo sconfitti per 7-1 dal Città di Cossato. Gara già finita in avvio, dopo dieci minuti eravamo già sotto di due reti. Squadra che ha disatteso completamente le speranze della vigilia e che deve reagire per chiudere almeno dignotosamente il campionato in queste cinque gare rimanenti. I secondi hanno tenuto bene per un tempo chiuso sotto per 2-1 contro i Tigers Prealpi Biellesi, ma nell'intevallo viene espulso per proteste mister Zapparoli e la seconda parte con una problematica guida tecnica ha visto il risultato finale fissarsi sul 6-1 con la nostra rete segnata da Marchesi (al centro). Come detto gli Allievi saranno impegnati nel posticipo martedì sera alle 19:30 contro i Tigers Prealpi Biellesi in trasferta.
Ripartiti i campionati per le squadre della Scuola Calcio con in campo Esordienti e Pulcini che hanno fatto bene. I primi si sono imposti stamane per 3-1 in trasferta all' F.C. Vigliano con a segno nelle vesti di goleador Merlin Alessandro e Gracis (foto a destra).
Pareggiano i Pulcini 2006 in casa del Città di Cossato per 2-2 mentre vincono sia i Pulcini 2007 sul sintetico per 3-1 contro il Gattinara che i Pulcini Misti per 3-1 in trasferta col Città di Cossato.






La Prima Squadra sconfigge l'Accademia Borgomanero nel recupero per 3-2 e domenica va in trasferta col Fomarco Don Bosco per cercare una conferma.
I novaresi si presentano al Meroni con il secondo migliore attacco e la terza migliore difesa del campionato e si preannuncia una partite difficile. La nebbia presente fino ad un ora prima dell'inizio si dilegua ma lascia una serata fredda e gli avversari stavolta si presentano in completo bianco forse per evitare i soliti problemi cromatici e noi possiamo indossare il nerostellato ufficiale.
Primi minuti di schermaglie a al primo tentativo nostro e siamo al 10°, Pareschi scambia con Patti che tira insaccando rasoterra a fil di palo. Subiamo il pareggio otto minuti dopo con un tiro da lontano che Pasquali respinge corto ma siamo fermi e sulla palla il più lesto ad arrivarci è un avversario che mette dentro.
Al 24° rischiamo in un'azione confusa nella nostra area con uno dei nostri a terra quasi sulla linea di porta e la palla che viene spinta dentro ma il gioco era appena stato fermato per una punizione a nostro favore. Al 31° angolo nostro e colpo di testa alto da buona posizione.
Siamo in avanti anche al 40° ma tardiamo troppo il tiro dal limite e la conclusione finale va fuori. Prima del riposo bel tiro di Mattarollo deviato in angolo.
Parte la ripresa e dopo quattro minuti siamo sotto facendo sorprendere centralmente e con Pasquali che esce quasi al limite area e un avversario servito a lato che segna a porta vuota. Al 48° non siamo fortunati su un tiro da lontano di Mattarollo che colpisce il palo.
Insistiamo noi e al 52° un angolo attraversa rasoterra tutta l'area piccola avversaria ma nessuno interviene. Ribaltamento di fronte e tiro parato dal nostro portiere ma siamo noi costantemente più avanti nella metà campo avversaria.
Veloce contropiede nostro al 70° con Patti che sfugge e viene atterrato in area. Rigore per noi e rosso diretto all'avversario che lascia il Borgo in dieci. Sul dischetto va Tarella per un rasoterra che colpisce il palo interno ed entra in rete per il pareggio.
Siamo ancora in avanti nel finale e al minuto 85 si sviluppa un azione a destra e il tiro finale di Mattarollo si insacca forse complice un indecisione del portiere avversario ma quello che conta è il vantaggio pesante come un macigno.
Cinque di recupero e proprio allo scadere rischiamo la beffa. Uscita forse affrettata di Pasquali per intervenire al limite area in mezzo a una mischia e l'avversario calcia in porta e fortuna per noi che si trova Gilardino nei pressi della porta a rinviare di testa una marcatura sicura. Finisce qui con una vittoria che oltre ai tre punti importantissimi ci da una bella iniezione di fiducia e fa capire che ci saremo anche noi a lottare fino alla fine.
Altro derby per la Juniores che sabato pomeriggio sarà impegnata al Meroni contro il Città di Cossato in una gara che si preannuncia sentita e combattuta con la speranza di riuscire a centrare un risultato positivo. Gli Allievi dopo la sconfitta dell'ultimo turno sono chiamati ad una pronta reazione nel posticipo serale di martedì 28 contro i Tigers Prealpi Biellesi, gara in cui bisognerà metterci la massima attenzione e il massimo impegno in quanto la gara potrebbe nascondere ulteriori insidie.
I Giovanissimi saranno impegnati anche loro, ma domenica mattina alle 10:30 a Roasio, contro i Tigers Prealpi Biellesi sperando di giocarci le nostre possibilità alla pari.
Ripartono i campionati della Scuola Calcio con la prima giornata e gli Esordienti saranno impegnati con l'F.C. Vigliano in trasferta allo stadio di via Alpini domenica mattina alle 10:30.
In trasferta anche i Pulcini 2006 che giocheranno sabato pomeriggio alle 14:30 al Parlamento contro il Città di Cossato mentre i Pulcini 2007 apriranno il campionato sul sintetico casalingo alle 15:00 contro il Gattinara. Incontro col Città di Cossato anche per i Pulcini Misti che giocheranno in trasferta a Mottalciata sempre sabato alle 14:30.
Di seguito potete scaricare i rispettivi calendari:


 Scarica il calendario Esordienti


 Scarica il calendario Pulcini 2006


 Scarica il calendario Pulcini 2007


 Scarica il calendario Pulcini Misti



RIPARTONO TUTTI I RAGAZZI. NON FATE MANCARE IL VOSTRO TIFO.